Have an account? Login | Nuovo su Lomography? Registrati | Lab | Current Site:

Quartiere della Kasbah, Marrakech, un luogo che sembrava aver resistito ai cambiamenti del tempo. Tuttavia, il motivo principale per cui siamo andati in questa zona era l' Hammam. Era il mio compleanno così ho deciso che sarebbe stato bello fare una visita ad un centro termale.

Ho scelto Les Bains De L’Alhambra in derb. Rahal 9 perchè il loro sito web accetta prenotazioni senza l’obbligo di una cauzione. Tra i tanti servizi che offrono noi abbiamo scelto il Relax Duo: hammam marocchino tradizionale, peeling con sapone nero (a base di olive), maschera aromatizzata con sette essenze, pediluvio di petali ed un breve massaggio ai piedi + un’ora di massaggio rilassante. Il prezzo per l’intera faccenda è stato 550 dinari (circa 55 € o 60 €). È possibile scegliere un massaggio stimolante. Purtroppo non ho potuto scattare neanche una foto durante le procedure, ma credetemi – è stato molto divertente. “www.lesbainsdelalhambra.com/”: http:www.lesbainsdelalhambra.com

Quindi, prima di sparire nel buio e umido Hammam, abbiamo camminato intorno alla zona della Kasbah. Abbiamo chiesto al nostro tassista di fermarsi alla moschea della Kasbah ed abbiamo iniziato a girare cercando l’indirizzo di cui avevamo bisogno. Ovviamente, da soli non siamo riusciti a trovare nulla, anche con tutte le mappe, iPhone e HTC, così ho chiesto ad un ragazzo “Tom Tom” di aiutarci. I ragazzi locali sanno tutto e sono felici di aiutarvi – naturalmente in cambio di una piccola mancia (4 dinari in questo caso).
Oh, come vorrei far pagare tutti quelli che chiedono la direzione qui a Londra.

Non si può entrare nella Moschea, ma si possono visitare le tombe di Saadian (ingresso 10 dinari). Uno dei sultani – Ahmed el-Mansur – decise di morire quì e passò gli ultimi mesi di vita in questo mausoleo. Gli arredi sono impressionanti: Marmo di Carrara, oro, pilastri…l’arte Marocchina al suo meglio (mi dispiace, era troppo buio per fotografare).C’è anche un giardino in cui sono seppelliti servitori leali e mogli.

Le strade della Kasbah sono un po’ più larghe che nei Souqs centrali, ma sono abbastanza simili nella loro essenza. La Kasbah ha anche il suo Souq delle spezie – un vero piacere per le narici ed i venditori locali con mia grande sorpresa riconoscono la mia “Lomo Kompakt”: http://shop.lomography.com/cameras/premium-cameras . Furan è un altro punto caldo. Realmente caldo, poichè il Furan è il forno comunale per il pane. Le persone che non possono cuocere il proprio pane a casa lo portano quì. Se siete appassionati di piatti di carne economici – la Kasbah è il posto per voi. L’aria è piena dell’odore di carne fritta, devo dire anche troppo per un vegetariano, ma mio fratello è stato ben felice di assaggiare questi enormi piatti di cibo.

scritto da nejae tradotto da superlighter

No comments yet, be the first

Cos'è questo?

Nearby popular photos – see more

Leggi questo articolo in un'altra lingua

La versione originale di questo articolo è scritta in: English E' inoltre disponibile in: Spanish.