Lomoinstant_en
Have an account? Login | Nuovo su Lomography? Registrati | Lab | Current Site:

Un sabato mattina in una Lisbona vuota

Non vi so dire chi sia la più pazza: io, una super lomo mamma incinta di otto mesi o la mia cara amica Carisia che è venuta con me, ma la verità è che uno di questi sabato di Luglio ci siamo alzate alle 7 del mattino e siamo uscite per Lisbona per una LomoCamminata.

Abbiamo cominciato da qui:

Di fronte alla fondazione Saramago – la fondazione aperta da poco in memoria e onore del nostro premio Nobel per la letteratura José Saramago. Per maggiori informazioni, merchandising e aggiornamenti controllate Jose Saramago (unfortunately it’s only available in Portuguese and Spanish).

Dopo abbiamo fatto una passeggiata per le vie del centro, di solito piene a causa del mercato locale, dei turisti e dei passanti, piene di rumori e odori. A causa dell’orario, c’eravamo solo noi e qualche operai del turno di notte che camminava.

Dopo siam andati all’area di Chiado. Fu una lunga, lunghissima passeggiata per questa mamma incinta e la pazienza della mia amica si stava esaurendo e cominciava a lamentarsi (per la fame che aveva, ma che cosa ci potevo fare io?)

Avevamo molte possibilità per il brunch, qui potete vedere i posti raccomandati dalla mia guida preferita ma la verità è che in questa zona ci sono molti piccoli posti accoglienti, quindi siate avventurosi.

Alla fine della passeggiata post-pranzo siamo arrivate in un posto inaspettato, con un segreto che ora condividerò con voi. Scendete per la strada e andate da Armazéns do Chiado, un centro commerciale proprio nel cuore di Chiado, dimenticatevi dei negozi e andate dritti all’ultimo piano. Cercate il bagno (anche se non ne avete bisogno!) e troverete una finestra, apritela e avrete una delle più belle viste di Lisbona e del Castello di S. Jorge.

scritto da trincheirase tradotto da vima

No comments yet, be the first

Cos'è questo?

Nearby popular photos – see more

Nearby LomoLocations – see more

Leggi questo articolo in un'altra lingua

La versione originale di questo articolo è scritta in: English E' inoltre disponibile in: Deutsch.