Lomoinstant_en
Have an account? Login | Nuovo su Lomography? Registrati | Lab | Current Site:

Van Beckum racconta la storia di come un fotografia da 30.000 dollari sia stata trovata nel suo garage.

A volte capita che sia un tesoro a trovare noi e non viceversa. Spulciando tra le nostre vecchie cose, tornano alla memoria molti ricordi e si scoprono nuove storie: questo é quanto é accaduto a William Van Beckum, quando ha aiutato i suoi genitori con la pulizia del garage.

Il fotografo William Van Beckum ci racconta di quando, insieme ai suoi genitori, trovó una foto preziosissima in una cornice da quattro soldi, in garage, insieme ad altri cimeli di famiglia. Da stutente di fotografia, Van Beckum rimase colpito dall’immagine. La foto ritraeva una distesa di neve nel Washington Square Park di New York al cui interno si scorge una figura avanzare con eleganza, a dispetto del rigido inverno di New York. Il titolo della foto é “Washington Square Park, 1954”.

Foto tratta da PetaPixel

Dopo aver osservato meglio l’immagine, Van Beckum notó una piccola scritta a matita nel retro della cornice, che diceva: “Keresz.” La sua curiositá crebbe a tal punto, che le sue ricerche lo fecero risalire al nome di Andre Kertesz. Aveva tra le mani un lavoro di uno dei pionieri del photoessay e influenzatore del fotogiornalismo. Decise cosí di contattare la galleria citata nel sito internet e, dopo poco, ne incontró il responsabile , Bruce Silverstein.

Dopo la sorprendente rivelazione del valore della fotografia, Van Beckum venne a sapere che non si era trattato di un normale ritrovamento. Ulteriori colloqui e consultazioni con Silverstein gli permisero di arrivare a una stima: la foto, firmata direttamente da Kertesz attorno al 1950, valeva circa 30,000 dollari.

Van Beckum decise di tenere la foto per sè: si convinse che avere un pezzo di storia della fotografia appeso alle pareti di casa fosse qualcosa di impagabile, da condividere con tutti e di cui raccontare la storia. Ha anche tu una storia di fascino e sorpresa? Cosa aspetti, raccontacela!

L’articolo completo sulla storia del ritrovamento lo trovate qui.

Tutte le informazioni per redigere questo articolo sono state tratte da PetaPixel

scritto da cheeoe tradotto da martadublin

No comments yet, be the first

Leggi questo articolo in un'altra lingua

La versione originale di questo articolo è scritta in: English E' inoltre disponibile in: Deutsch.