Petzval_preorder_header_kit

Now Available for Pre-Order - First Come, First Served

Have an account? Login | Nuovo su Lomography? Registrati | Lab | Current Site:

Lomography X-Pro Chrome 100: non esponetela correttamente!

La Lomography X-Pro Chrome è la mie pellicola preferita. Non solo ottengo delle foto mozzafiato con una pellicola piuttosto economica, non solo ottengo i blu e i contrasti più belli. No, ho anche l'opportunità di svilupparla al laboratorio locale e supportare così l'amore analogico nella mia città invece di farlo scappare per svilupparla altrove. A parte ciò, questa pellicola eccezionale nasconde altro che scoprirai!

Foto di maxwellmaxen

Tutti coloro che navigheranno nella mia LomoHome capiranno che la Lomography X-Pro Chrome è la mia pellicola preferita.

Dopo il mio rientro dagli Stati Unito dove ho fatto molti scatti soprattutto con la X-Pro Chrome, ho capito che la mia LC-A+ spesso sovraespone la pellicola, quasi bruciandola, lasciando solo delle immagini verdi-biancastre invece delle previste immagini bluastre, come questa:

Foto di maxwellmaxen

Ma non mi rassegno. I ricordi sono comunque conservati ma mi piacciono di più scatti migliori, e sono sicuro che mi capirete quando dico che preferisco questa immagine:

Foto di maxwellmaxen

Dopo una permanenza a casa, abbiamo deciso di ripartire di nuovo e abbiam prentato un breve viaggio a Berlino prima di inizare l’università, un po’ di divertimento dopo il grande divertimento negli USA. ovviamente ero accompagnato, oltre che dalla mia dolce ragazza @katse, dalla mia amata LC-A+. Anche se avevo ancora in bocca l’amarezza per alcuni scatti sovraesposti, avevo voglia di provare qualcosa di nuovo. dato che eravamo già stati a Berlino, non sarebbe stata una tragedia se le mie pellicole avessero fallito, perchè comunque avevamo già i nostri ricordi impressi su film. Tuttavia, ho voluto provare a spingere la mia pellicola e ho settato la LC-A+ a 200. Quindi avrei praticamente sottoesposto il rullino.

Per tagliare corto: il mio laboratorio non riusciva a svilupparlo, così ho lasciato che seviluppassero la mia pellicola scattata a 200 ISO come una normale pellicola a 100 ISO ed ho ottenuto risultati strabilianti!

Vedete anche voi come le immagini siano piene di contrasto e colore e adoro questa cosa! Sebbene non abbiano quel look aggressivo da X-Pr ci sono dei verdi che fanno tanto vecchia scuola. Comunque capita che a volte ci siano quelle esplosioni di colore che rendono questa avventura imprevedibile e ancora più affascinante.

Tornato in Svizzera mi erano rimasti alcuni scatti e improvvisamente:

Il tutto sempra esplodere. Innanzitutto le immagini sembrano quelle di una Lomography X-Pro 200 con tinte di verde, ma poi una decina di immagini si sono talmente sovraesposte che non riesco nemmeno a capire come e perchè sia successo.

Ad ogni modo, adoro settare a 200 gli ISO e vedere come lavorano sull’emulsione, mostrando quanto la pellicola sia dinamica, questo prova quanto la Lomography X-Pro Chrome sia una delle mie pellicole preferite di tutti i tempi.

La Lomography X-Pro Chrome 100 35mm è il surrogato di una diapositiva. Quando ‘X-Processata’, questa pellicola intensifica i colori e li rende più vibranti e vividi. Guarda la nostra selezioe di pellicole Lomography qui.

scritto da maxwellmaxene tradotto da venus

1 commento

  1. maxwellmaxen

    maxwellmaxen

    thanks for the translation :)

    oltre 2 anni ago · report as spam

Leggi questo articolo in un'altra lingua

La versione originale di questo articolo è scritta in: English E' inoltre disponibile in: Deutsch.