Have an account? Login | Nuovo su Lomography? Registrati | Lab | Current Site:

Ricoh Myport Zoom Mini: Una fotocamera compatta impressionante

La Ricoh Myport Zoom Mini è una fotocamera compatta, che unisce un buon design, funzionalità ragionevoli, e funzioni interessanti che sapranno soddisfare anche le esigenze più creative.

Ho recentemente acquistato una fotocamera point and shoot, la Ricoh Myport Zoom Mini. A giudicare dalle informazioni trovate su Google, sembra essere piuttosto sconosciuta. È stata una sorpresa anche per me, perchè sento che può competere con le compatte più famose come la Konica Big Mini o la the Olympus mju. Vorrei condividere con voi cosa mi piace di questa fotocamera.

Mi piace com’è costruita; è molto compatta e può essere tenuta in tasca. Quando non ha lo zoom, la sua massima apertura è f3.5. Non è molto per un obiettivo, ma è accettabile e altamente funzionale per una varietà di condizioni di luce. Può effettuare uno zoom da 38mm a 60mm. A differenza di altre compatte che arrivano anche a 180mm, l’estensione a 60mm non è troppo imbarazzante.

A 60mm l’apertura massima è di f4. Una cosa che mi piace è che è possibile stare a distanza dal soggetto e catturare comunque una porzione di esso. Ecco alcune foto di soggetti al piano terra, scattate dal secondo piano.

È possibile scattare anche pseudo-panorami. Lavora benissimo in landscape, ma si può usare anche per altri tipi di soggetti.

Anche il flash incorporato è molto utile.

Una delle funzioni migliori di questa fotocamera è la modalità “continua”. Tenendo premuto il pulsante di scatto, verranno scattate foto in modo continuato. Ecco alcuni esempi di scatti in stile movie.

Nel complesso, la Ricoh Myport Zoom Mini è molto affidabile, maneggevole e dotata di funzioni interessanti che potranno soddisfare ogni esigenza.

scritto da renenobe tradotto da ravo86

No comments yet, be the first