Black_friday_en
Have an account? Login | Nuovo su Lomography? Registrati | Lab | Current Site:

Il fotografo e scrittore Ian Tuttle, di San Francisco, ha creato un fantastico modo per, diciamo, mantenere i suoi soggetti all'interno della foto. Con questa intrigante modifica della macchina fotografica avrete sempre dei personaggi nei vostri scatti!

Recentemente, girovagando per Four Corners Dark, che è un ottimo sito dedicato alle fotocamere di plastica, mi sono imbattuto in questa tecnica fai da te davvero geniale per inserire ombre statiche all’interno della macchina.
Di seguito sono elencate le indicazioni passo-passo dallo stesso lomografo Ian Tuttle accompagnato dalla sua fidata Diana F+.

“Le toy camera non hanno molte componenti in movimento nè sono piene di complicati meccanismi, quindi resta al loro interno molto spazio vuoto con cui giocare. Ho preso dei figurini che dovevano servire per un modellino di ferrovia, della colla Elmer e la mia Diana F+, e mi sono messo all’opera.

La colla Elmer ci mette un minuto o due a seccarsi, ma il vantaggio di questo tipo di colla è che regge perfettamente mentre si sta scattando, ma è anche facile da rimuovere quando poi si ha finito. Cercate figurini dalle pose interessanti. Potete vedere le mie scelte, l’uomo che saluta e il ragazzo con la valigetta…

Quando li incollate, ricordatevi che la luce che passa attraverso l’obiettivo è invertita, quindi se volete che i vostri figurini siano nella giusta posizione, dovrete incollarsi incollarli al “soffitto” della fotocamera, in modo che sembrino appesi come dei pipistrelli."

Ora uscite e scattate dove vi porta il cuore!
Qui sotto alcune foto di Ian Tuttle.
Ovviamente se tenterete questo esperimento, o qualcosa di simile, sarei felice di poterne vedere i risultati. Un’idea così semplice, con esiti molto interessanti.

scritto da thetiffye tradotto da elisss

No comments yet, be the first