Petzval_preorder_header_kit

Now Available for Pre-Order - First Come, First Served

Have an account? Login | Nuovo su Lomography? Registrati | Lab | Current Site:

La Sardina in Stereo

Molte delle caratteristiche de La Sardina sono un buono strumento per realizzare stereografie. A tal proposito, continuate a leggere per scoprire quello che ho fatto con la mia La Sardina.

La Sardina è una macchina fotografica super-divertente e che si presta bene a fare lomografie. Alcune delle caratteristiche che la rendono la scelta ideale per la lomografia, sono altrettanto buone per fare stereografie. Le stereografie richiedono due immagini, una per l’occhio sinistro e uno per il destro. Ci sono molti modi per visualizzarle; ad esempio, ci sono programmi gratuiti disponibili che consentono di convertire una coppia stereo di immagini in vari tipi di stereografie. Il mio programma preferito per la conversione di coppie stereo in stereografie è Stereo Photo Maker, che è disponibile qui in inglese, francese, tedesco e giapponese

Ci sono diversi modi per rendere stereo la coppia di immagini. Il modo più semplice è quello di scattare una foto, spostare la fotocamera di circa la distanza tra due occhi umani, quindi scattare un’altra foto. Un problema con questo metodo è che se tra le immagini si sposta qualcosa, queste non si allineano correttamente e la stereografia ne risulterà. Un altro problema è che la differenza nell’angolazione a cui sono state scattate le foto renderà più difficile allineare le immagini. Una soluzione è quella di utilizzare una fotocamera stereo come la macchina fotografica Holga Pinhole Stereo 3D. Queste rappresentano una buona soluzione, ma alcune possono essere molto costose, e tendono ad essere grandi e pesanti. Molte fotocamere stereo producono immagini half-frame che non hanno la risoluzione e la qualità di una full-frame. Inoltre, producono immagini con un campo visivo orizzontale più ristretto di una fotocamera standard da 35 mm, e questo va quasi a vanificare lo scopo di una fotocamera stereo. Un’altra soluzione è quella di produrre o acquistare una staffa di montaggio stereo che permette di montare due telecamere identiche su un treppiede. Questa è una buona soluzione che consente di ottenere grandi immagini 3D. Il problema con questa soluzione, tuttavia, è che è grande e ingombrante.

C’è un’altra soluzione che può produrre buoni risultati, e che potete applicare se avete due fotocamere identiche e che possono incastrarsi bene tra loro. Basta fissarle tra loro con del nastro adesivo insieme e far funzionare gli otturatori contemporaneamente. Questo è quello che ho fatto con le mie due La Sardina:

Ho accennato prima che La Sardina ha alcune caratteristiche che la rendono una buona macchina per fare stereografie. Una è la sua forma. Ha belle facce piane che si adattano a filo l’una contro l’altra. In genere è difficile attaccare assieme la maggior parte delle fotocamere con il nastro adesivo, perché hanno hanno lati arrotondati. Inoltre, quando le attacco come qua sotto è ancora possibile collegare entrambi i flash:

Questo elimina il problema di dover sincronizzare i due otturatori ad un flash. Flash posti come in figura in realtà migliorano l’effetto 3D quando le immagini vengono combinate. Ho anche sperimentato a unire col nastro adesivo le due La Sardina in questo modo:

Questa configurazione consente ancora di collegare i due flash, ma rende il gruppo più compatto. Anche se questo assemblaggio era più facile da tenere in mano, è stato più difficile scattare contemporaneamente e ha prodotto immagini con un campo di visione orizzontale più ristretto, per cui alla fine ho trovato più soddisfacente la prima configurazione.

Un’altra caratteristica molto pratica de La Sardina per fare stereografie è che è disponibile in molti colori. Ho sempre scattato con Cubic sulla destra e Domino sulla sinistra in modo da non confondermi. Prima di scattare le stereografie, ho fotografato una foto delle fisarmoniche incluse con la macchina, così da quale rullino associare alla specifica fotocamera:

Ho messo una livella a bolla sulla parte superiore delle fotocamere nella fotografia, perché è importante mantenerle a livello nelle stereografie, ma per la maggior parte delle immagini non ho usato la bolla.

Altre caratteristiche che rendono La Sardina adatta per la stereografia sono le lenti estremamente grandangolari e la grande profondità di campo che significa che tutto sarà messo a fuoco. Questo è importante per creare l’illusione della profondità in cui si desidera scattare foto di cose da vicino e lontano.

Queste sono le foto che ho ultimato con dopo aver organizzato le coppie stereo e le ho elaborate utilizzando Stereo Photo Maker:

Le immagini che seguono sono anaglifi rosso/ciano. Avrete bisogno di occhiali stereo rosso/blu per vederle in stereo:

Penso di aver ottenuto risultati abbastanza buoni senza troppa fatica. Anche le stereografie in modalità ritratto sono riuscite bene perché l’obiettivo fortemente grandangolare ha un adeguato angolo di visione orizzontale, anche tenendolo lateralmente. Ho potuto ottenere risultati ancora migliori utilizzando un treppiede, il cavo di scatto dell’otturatore, e la bolla di livello per ridurre le sfocature e rendere le immagini un po’ più allineate, ma questo era un po’ in controtendenza con il mio obiettivo, che era quello di fare una fotocamera stereografica leggera, compatta, facile da usare.

Nel complesso, sono abbastanza contento dei risultati. Che ne pensi? Se ti capita di avere due La Sardina, dovresti provarci.

Salpa con La Sardina! Equipaggiata con lenti grandangolari e levetta per esposizioni multiple, questa fotocamera ti farà davvero girare la testa. Acquista subito La Sardina camera!

scritto da gvelascoe tradotto da pandaisdead

2 commenti

  1. pandaisdead

    pandaisdead

    L'articolo spaccava e l'ho tradotto di getto, scusate il refuso proprio nella prima frase! p.

    circa 2 anni ago · report as spam
  2. smara

    smara

    Strepitoso!!!

    circa un anno ago · report as spam

Leggi questo articolo in un'altra lingua

La versione originale di questo articolo è scritta in: English E' inoltre disponibile in: Português, 中文(简体版), Deutsch, 中文(繁體版), Türkçe, Français, Spanish, 日本語, ภาษาไทย, 한국어 & Nederlands.