Have an account? Login | Nuovo su Lomography? Registrati | Lab | Current Site:

Tips per doppie esposizioni con i fiori

Le esposizioni multiple sono un modo perfetto per sperimentare, essere creativi e talvolta anche rendere il vostro tempo trascorso con la fotocamera più interessante e avventuroso. E perché è una stagione in cui si possono trovare fiori ovunque, cerchiamo di avere qualche "double-flower-fun"!

La mie doppie esposizioni preferite comprendono sempre fiori. I fiori sono a volte imprevedibili, ma aggiungono alle foto freschezza, colori e coincidenza.

Ritratti e fiori sono, a mio parere, uno dei modi migliori e più facili per scattare una foto con esposizione multipla. Di solito, scatto la prima foto al fiore e poi un ritratto o un autoritratto. Di che cosa avete bisogno e come funziona?

Tutto ciò che serve è una pellicola, una macchina fotografica e alcuni fiori (sia in vaso o da qualche parte in un giardino o un parco). Per le doppie esposizioni con fiori, di solito scatto con la mia vecchia Beirette, che non ha il tasto MX. Così dopo aver scattato la foto al fiore, devo riavvolgere e ricaricare il rullino e scattarci sopra ancora una volta, anche alcuni mesi dopo.

A proposito, i fiori sono perfetti anche per il film-swapping.

E’ così facile, non esitate a provarci!

Divertitevi con i fiori!

Per caricare nella macchina fotografica per le doppie esposizioni, puoi dare un’occhiata a questo tipster:

Come caricare il rullino per le doppie esposizioni

scritto da erikagrendele tradotto da feedback

No comments yet, be the first

Leggi questo articolo in un'altra lingua

La versione originale di questo articolo è scritta in: English E' inoltre disponibile in: Deutsch, Československy, Spanish, 中文(简体版), 日本語, 中文(繁體版), Nederlands & Português.