Lomoinstant_en
Have an account? Login | Nuovo su Lomography? Registrati | Lab | Current Site:

Tipster: Come scattare immagini simmetriche esponendo entrambi i lati della pellicola (EBS)

Oggi vi spiegherò la cosiddetta tecnica EBS, esponendo entrambi i lati della pellicola, una delle tecniche più particolari delle foto Lomo. E' difficile? Forse! Ma con un po' di fortuna e concentrazione, è possibile ottenere risultati sorprendenti!

Foto di hodachrome

Come caricare il film con precisione.
Impostare il film per la prima esposizione. (Facciamo finta che ci accingiamo a utilizzare una LC-A). Tirare l’estremità della pellicola fino al rocchetto. Contrassegnare lo sprocket che verrà trascinato dal meccanismo. In questo modo, sarà possibile impostare la pellicola nella stessa posizione anche successivamente.

Assicuratevi che il film sia ben teso. Utilizzare la manovella di riavvolgimento per tenderlo meglio.
Scattate una foto di come avete impostato la pellicola con un’altra fotocamera digitale (anche con il cellulare), in modo da poter avere un’immagine di riferimento per quando andremo a caricare di nuovo la pellicola. Chiudi, premi il pulsante di scatto, e manda avanti di un fotogramma. Se si ritiene che la pellicola non sia abbastanza tesa, reimpostate di nuovo tutto.

Come caricare la pellicola

Okay! Andiamo fuori a scattare! Scegliete un giorno con sole, impostate la sensibilità ISO, come 400 o 200, scattate sul lato regolare della pellicola negativa. (Io uso 800, ma mi piace fare foto un po’ sovraesposte con la mia LC-A + perchè tende a sottoesporre un po’). Il soggetto dovrebbe essere qualcosa di molto contrastato, e lo sfondo chiaro. Se è possibile includete il cielo blu sullo sfondo, risulterà ancora meglio! Utilizzate lo Splitzer per coprire la metà inferiore.

Una volta che hai finito di scattare tutte le foto, andate in camera oscura per capovolgere il film. (Leggete un altro tipster per vedere come fare un redscale ) Assicurarsi di mantenere l’ordine delle foto! Attenzione!

Una volta capovolto il negativo, sarà due stop meno sensibile, quindi diventerà un 200 iso se la pellicola era una 800iso. (Se fosse stata una 400, diventerà 100iso. Se fosse 200, diventerà 50, se fosse 100, diventerà 25 … e così via)

Impostate la pellicola come la prima volta, assicuratevi che sia proprio come la prima volta! Se non stai attento, non otterrai immagini simmetriche! Fate riferimento alla impostazione dalla prima volta guardando la fotografia digitale che avevate scattato in precedenza!

Iniziamo a fotografare con il redscale!
Scegli il giorno nuvoloso. (Le pellicole Redscale ottengono un risultato migliore con giornate nuvolose)
Impostate la sensibilità ISO a 200.
Proprio come la prima volta, assicuratevi di coprire l’estremità inferiore con lo splitzer!
Dovrai scattare esattamente nello stesso ordine, luogo e angolatura, sì, esattamente la stessa. Come possiamo ricordare queste informazioni? Non possiamo! Ho sempre annotato tutte le informazioni quando ho scattato la prima volta. Ordine, posizione, composizione e tutti i dettagli che posso scrivere, ho anche scattato foto alla posizione con il cellulare.

Dobbiamo capovolgere la fotocamera? No, avete già capovolto la pellicola quando l’avete trasformata in redscale. (A meno che non abbiate scattato in verticale)

Se hai finito, porta la pellicola a sviluppare. Si tratta di una normale pellicola a colori negativa, quindi sviluppate tranquillamente in C-41. Non c’è bisogno di dare eventuali istruzioni specifiche. Dal momento che si espongono entrambi i lati, ci potrebbe essere qualche spazio di lunghezza diversa tra ogni immagine. Se lo si scansiona, tenetelo in mente.

Hai ottenuto quello che volevi? Spero che tu possa vedere il mondo simmetrico rosso e blu :)
E ‘un po’ impegnativo, ma è grandioso quando si ottiene un buon risultato!
Provalo e goditi la vita EBS!

scritto da hodachromee tradotto da gionnired

2 commenti

  1. buxy

    Ottimo suggerimento! Secondo me risulterà un po' difficoltoso le prime volte ricordarsi esattamente la posizione della fotocamera ma,on un po' di allenamento e un piccolo aiuto digitale si potrà fare tranquillamente :-)

    oltre un anno ago · report as spam
  2. buxy

    Si potrebbe fare questo test on dei rulli da 12 pose in modo da avere un rullo corto e non far passare molto tempo tra gli scatti normali e quelli redscalati :-)

    oltre un anno ago · report as spam

Leggi questo articolo in un'altra lingua

La versione originale di questo articolo è scritta in: 日本語 E' inoltre disponibile in: Spanish, English, Deutsch, Československy, Português, Nederlands & Français.