Have an account? Login | Nuovo su Lomography? Registrati | Lab | Current Site:

Lomo Cubo di Rubik - DIY

Chi non ha mai sentito parlare del celebre Cubo di Rubik? Spero che nessuno dica "io"! E il Lomo Cubo di Rubik? Non lo conosci? Beh, tra pochi secondi imparerai a farne uno tu stesso!

Carino eh? La lomografia e i suoi giochi di colore sono un accessorio perfetto per customizzare un Cubo di Rubik con uno stile 100% analogico, perciò iniziamo subito a fare il nostro Lomo Cubo!

Occorrente:

  1. 1 Cubo Rubik.
  2. 6 stampe lomografiche.
  3. Righello.
  4. Taglierino o forbici (io ho usato entrambi).
  5. Nastro biadesivo.
  6. Programma informatico per dividere le tue foto in quadretti o una matita per farlo manualmente.
  7. Pazienza per giocare con lui.

Iniziamo a lavorare:

1. Procurati un tuo cubo. Io ho avuto la fortuna che mentre quest’idea mi ronzava per la testa mi regalarono due cubi di media grandezza. Personalmente preferisco quelli che hanno la struttura nera, ma a caval donato…. Potrai trovare cubi di vari colori e misure, scegli quello che più ti piace.

2. Seleziona le tue foto. Rosso, verde, azzurro, giallo, arancione e bianco. Questi sono i sei colori classici del Rubik e sono gli stessi che ho usato per il mio Lomo Cubo. Immergiti nel tuo archivio e cerca lomografie “monocromatiche” che facciano al caso tuo per questo progetto. Questa è la mia selezione:

È carino in quanto ogni lato mostra una foto differente, e questo dà un vero incanto fotografico al Cubo.

3. Ridimensiona e riquadra le tue lomografie. Per prima cosa devi misurare i quadretti adesivi del tuo Cubo. Nel mio caso ogni quadretto misurava 1,5 cm per lato. Perciò dovevo ridimensionare le mie foto in quadrati di 4,5 × 4,5 cm e dividerle poi in 3 × 3 quadretti, essendo ogni quadratino di 1,5 × 1,5 cm come già ho detto. Questo procedimento lo puoi fare in due modi:

A. Ridimensionare con un programma apposito col computer. Io ho usato Freehand (e questo è il momento in cui vgzalez si fa una risata), ma puoi usare anche un altro programma simile e che conosci meglio. Per risparmiare nella stampa, ho unito i miei sei quadrati già reticolati in un unico rettangolo di 10 × 15 cm e l’ho stampato come una normale foto.

B. Ridimensionarla a mano. Se sei 100% analogico, nessun problema! Richiedi una copia delle foto che userai, prendi un righello, una matita e disegna il tuo reticolato. Procedi con attenzione ed è fatta!

Poiché avevo due cubi diversi ho richiesto una copia opaca e una lucida. Vi raccomando la stampa opaca in quanto si vedranno meno le impronte digitali.

4. Taglia e incolla. Inizia a ritagliare i quadratini e incollarli al tuo Cubo. Raccomando di procedere con pazienza faccia per faccia. Sembra più veloce di quello che effettivamente è, ma ne vale la pena.

Ed ecco pronto il tuo Lomo Cubo di Rubik!

Mi sembra un oggetto perfetto per arredare la tua libreria o lo scaffale delle tue macchine fotografiche. Può anche rivelarsi un ottimo regalo e una maniera originale per mostrare le tue foto. Inoltre è un esempio della ricchezza cromatica che dà la lomografia! E ovviamente è un passatempo divertentissimo che ti conquisterà, guarda come sono veloce a risolvere il mio Lomo Rubik:

scritto da susielomovitze tradotto da alenixedda

2 commenti

  1. susielomovitz

    susielomovitz

    Thanks for translating :).

    oltre un anno ago · report as spam
  2. alenixedda

    De nada! Gracias a tì para escribirlo ^_^

    oltre un anno ago · report as spam

Leggi questo articolo in un'altra lingua

La versione originale di questo articolo è scritta in: Spanish E' inoltre disponibile in: English, 中文(繁體版) & 日本語.