Lomoinstant_en
Have an account? Login | Nuovo su Lomography? Registrati | Lab | Current Site:

Questione di Ottiche: Scegliere gli Obiettivi per Ritratti

Chiedi a ogni fotografo professionale o di media bravura come scattare i migliori ritratti e ti sarà detto che un buon ritratto nasce scegliendo l'obiettivo giusto. Quindi, qual è?

Obiettivi normali, che molti fotografi preferiscono per i ritratti perchè ricreano ciò che vede l’occhio umano naturalmente. Foto da Wikipedia

I fotografi concordano che tecnicamente gli obiettivi per i ritratti non ricadono in una categoria specifica (es. obiettivi da ritratto), ma dicono anche che ci sono “condizioni” ottimali che rendono un obiettivo adatto alla funzione.

  • Lunghezza focale nella gamma 80 – 135mm per i formati a 35mm e circa 150 – 400mm per formati grandi;
  • Aperture ampie/numeri f inferiori (obiettivi veloci) permettono grande profondità di campo che sfuma lo sfondo e isola il soggetto da ciò che lo circonda, creando anche un buon bokeh; almeno f/2 per pellicole 35mm;
  • Lunghezza focale fissa, che significa che l’obiettivo ha una sola lunghezza focale, al contrario degli obiettivi zoom che hanno lunghezza focale variabile. Questo a causa del fatto che le foto con posa non richiedono zoom, che invece crea una fastidiosa distorsione a barile.

Tutte queste caratteristiche, come fanno notare, sono derivate dal primo “obiettivo per ritratti” apposito sviluppato nel 1840 da Joseph Petzval che aveva lunghezza focale di 150mm, un campo visivo relativamente ristretto di 30 gradi e un numero f veloce (una gamma di apertura tra f/3.3 e 3.7). Questo spiega molto probabilmente perchè a quel tempo i fotografi scattavano ritratti abbastanza impressionanti quasi senza sforzo!

Considerando questi “ideali”, possiamo dedurre che ampie aperture, una lunghezza focale vicina a 80-85mm e una forte profondità di campo per il bokeh sono le qualità standard che dovresti cercare quando scegli un obiettivo per un lavoro di ritrattistica

Comunque tutti gli obiettivi possono essere usati per scattare ritratti e dipende tutto dal genere di “effetto” che vuoi ottenere. Non è strano sentire fotografi che dicono che gli obiettivi normali — quelli che riproducono un campo visivo che è essenzialmente quello naturale dell’occhio umano — sono ottimi per i ritratti. O che anche gli obiettivi zoom possono scattare buoni ritratti, specialmente quando devi essere lontano dal tuo soggetto (qualcuno ha detto paparazzi?). In alternativa obiettivi fisheye o grandangolari producono ritratti unici o strani a cui tutti qui nella community siamo abituati!

Ora perchè non proviamo qualcosa di diverso e diamo il via a una discussione? Ho scelto a caso 10 ritratti impressionanti dalla community nella galleria qui sotto. Se hai scattato tu la foto, puoi dirci che obiettivo hai usato per scattarla e perchè pensi fosse una buona scelta? Per favore lascia un commento sotto!

Tutte le informazioni per questo articolo hanno come fonte Portrait photography on Wikipedia, Ken Rockwell, e Photography on Stack Exchange.

scritto da plasticpopsiclee tradotto da virtualflyer

No comments yet, be the first

Leggi questo articolo in un'altra lingua

La versione originale di questo articolo è scritta in: English E' inoltre disponibile in: Deutsch, 中文(繁體版) & Spanish.