Have an account? Login | Nuovo su Lomography? Registrati | Lab | Current Site:

Guida alla pellicola di Lomography: Creare la tua pellicola redscale

Ora che conosci quasi tutti i differenti formati di pellicola che incontri al giorno d'oggi, è tempo di mostrarti come creare un redscale con qualsiasi pellicola 35mm!

Sfogliando le migliaia di lomografie nella nostra sezione Foto, probabilmente avrai visto qualche foto come quelle qui sopra. Se hai sentito della tecnica chiamata redscale, ma non l’hai ancora provata, questa guida veloce ti mostrerà come creare una pellicola redscale da qualsiasi pellicola color negative, in modo da ottenere bei rossi, arancioni ed anche blu e verdi.

La tecnica

Il segreto dietro alla fotografia redscale è esporre il lato sbagliato della pellicola – ad esempio la parte lucida. La foto prende il colore caratteristico rosso o arancio dovuto all’esposizione sul livello sensibile al rosso.

Creare la tua pellicola redscale

Per un rullino fatto da te redscale, avrai bisogno di:

  • un rullino
  • un rocchetto di rullino vuoto con un po’ di film che fuoriesce
  • forbici
  • nastro adesivo
  • una borsa scura o una camera totalmente buia
Foto di dogtanian via il tipster Self Made Redscale

Creare la tua pellicola redscale è semplice ed intuitivo. Tutto ciò di cui hai bisogno è attaccare il due lati fuoriuscenti delle pellicole (dal rullo vuoto a quello pieno) con il nastro adesivo, e usare una borsa scura o una camera completamente buia per trasferire il contenuto della nuova pellicola in un rocchetto vuoto. L’intero processo di trasferire il nuovo film al contrario DEVE essere fatto all’oscuro o non sarà esposto.

Ci sono tonnellate di tipster su come creare film redscale sul magazine di Lomography e altrove sul web, ma questo scritto da Angeli Santina su Wordpress mostra una bella guida visuale per creare un film redscale.

Varianti

Che succede se non hai un rocchetto vuoto? E se non hai una camera totalmente oscura? Se sei già fuori e vuoi creare un redscale? I nostri amici lomografi hanno pensato anche a questo.

Non hai rocchetti vuoti vicino a te? Il lomografo hodachrome dice nel suo articolo Come fare una pellicola redscale fatta in casa che puoi semplicemente andare in una camera oscura e tirar fuori tutta la pellicola dal tuo rullo, tagliarla di 1cm alla fine, girarla e rimetterla all’interno. Non dimenticarti di riavvolgere la pellicola, ma non del tutto, ti servirà un nuovo leader della pellicola da tagliare alla fine!

*Che succede se non sei molto esperto nel tagliare, incollare, e lavorare nell’oscurità? Il lomografo metobi dice nel suo articolo Red-O-Lutionary: Il redscale non è mai stato così facile!, ti basta estrarre la parte fuoriuscente dalla cima della tua nuova pellicola usando una pinza.

Il lomografo robertofiuza ha anche trovato un altro modo semplice per camere in cui è possibile mettere il rullino al contrario. Un esempio è la Sprocket Rocket, che come vedi nella foto, supporta una pellicola al contrairo. Dice nel suo articolo Crea un redscale in 0 minuti che devi solo caricare il tuo rullo al contrario, abbassare la leva di riavvolgimento, creare un nuovo leader del film e scattare! Per riavvolgere la pellicola, semplicemente fallo nella direzione opposta a quella indicata!

scritto da plasticpopsiclee tradotto da robertoragno

No comments yet, be the first