Petzval_preorder_header_kit

Now Available for Pre-Order - First Come, First Served

Have an account? Login | Nuovo su Lomography? Registrati | Lab | Current Site:

Il mio Belair X 6-12 Light Painting Party

Lo scorso fine settimana, mentre eravamo cottura biscotti di Natale con gli amici (è molto comune a fare questi incontri di cucina qui in Austria!), Ci siamo divertiti facendo alcuni dlight paintings con la Belair X 6-12! Ecco come ho scattato le foto ...

Per fare i light paintings, ho preso diverse torce e luci di bicicletta (il rosso sulla foto) e mio fratello ha questa grande fascia luminosa a LED che cambia colore (comprato da Ikea – se ne volete una per le vostrelight painting parties, è possibile controllare qui).

Abbiamo utilizzato una Belair X 6-12 City Slicker con il telaio 6×9 e un rotolo di Lomography Color Negative 100 ISO 120 film. Per evitare immagini traballanti abbiamo fissato la fotocamera Belair X 6-12 su un piccolo treppiede che abbiamo posizionato su una scatola posta in cima una sedia (molto fatto in casa). È meglio annullare un po’ lo spazio di fronte alla parete posteriore (questo evita che il flash riflette sul retro della camera).

Poi impostare la fotocamera Belair X 6-12 in modalità Bulb (utilizzando la piccola rotellina sul lato) e impostare la distanza dal modello fotografato (eravamo a circa 2,5 m di distanza 3m). La maggior parte degli scatti sono stati effettuati utilizzando il Fritz the Blitz flash (a volte con copertina a colori). Noi non lo abbiamo fissato alla fotocamera perchè volevamo utilizzarlo quando ci sembrava opportuno e esser in grado di farlo lampeggiare da qualsiasi angolazione. Per la maggior parte delle immagini uno di noi lo faceva lampeggiare dalla parte anteriore / laterale del modello. (in alcuni scatti i modelli sono stati addirittura impossessati del flash facendolo lampeggiare su di essi) Per ottenere gli effetti di luce fredda abbiamo girato o sollevato la striscia di LED e abbiamo scritto delle cose con le torce elettriche.

Abbiamo usato tecniche diverse: Di solito Il modello era in posa, abbiamo premuto il pulsante di scatto, quindi lampeggiavamo la persona e spostavamo la luce per disegnare la forma desiderata. Non abbiamo davvero prestato attenzione al tempo di esposizione, io direi che la maggior parte delle immagini sono state esposte tra i 5 ei 15 secondi.

Il mio miglior consiglio: non pensare troppo, solo divertirsi!

scritto da marlenese tradotto da sizer77

No comments yet, be the first

Leggi questo articolo in un'altra lingua

La versione originale di questo articolo è scritta in: English E' inoltre disponibile in: Français, Türkçe, 中文(简体版), Nederlands, 中文(繁體版), Português, 日本語, Spanish & Deutsch.