1982

Concepiamo la LOMO LC-A

Tutto iniziò così: il generale Igor Petrowitsch Kornitzky, braccio destro del Ministro della Difesa dell’URSS si imbattè nella giapponesissima fotocamera compatta Cosina CX-1, che giaceva sulla scrivania del suo commilitone Michail Panfilowitsch Panfiloff. Questi, direttore dell’Armata Russa e dell’impresa ottica LOMO, esaminò l’oggetto in tutta la sua struttura, dalla lente acuta alla costruzione solida.

Comprendendone il potenziale, i due gentiluomini ordinarono alla fabbrica LOMO PLC a San Pietroburgo di creare una versione migliore della Cosina CX-1. Così nacque il primo campione funzionante della LOMO LC-A!

1984

La LC-A va in produzione di massa

Nel 1984 è incominciata la produzione di massa della LOMO LC-A, con 1200 persone che si sono dedicate a questa fotocamera. Iniziando con solo 1100 unità per il mercato russo, la fama di questa fotocamera è arrivata in tutti i paesi filocomunisti come Polonia, Cecoslovacchia e Russia.

1991

Scoperta! La LC-A fa un viaggio a Vienna

Durante una vacanza a Praga, un gruppo di giovani viennesi è incappato nella LOMO LC-A in un vecchio negozietto di fotocamere e se ne è innamorato. Una volta tornati a Vienna, hanno sviluppato i primi rullini e le immagini erano sorprendentemente belle. Ben presto amici, familiari ed estranei hanno cominciato a fare domande: tutti volevano la loro fotocamera LC-A!

1992

La nascita ufficiale della Lomographic Society International

L’interesse verso questo gioiellino sovietico è rapidamente cresciuto e i fondatori di Lomography hanno dovuto fare di tutto per soddisfare la domanda per queste fantastiche fotocamere LC-A LOMO.

Nel 1992 si sono finalmente decisi a fondare la Lomographic Society International (LSI). Quella stessa estate sono state scritte le leggendarie “10 Regole di Lomography” che sono state pubblicate sul giornale “Wiener Zeitung” insieme al “Lomography Manifesto” il 5 Novembre. Poco dopo, il consiglio comunale di Vienna ha fornito a LSI degli spazi in Bretigasse, nel settimo distretto della capitale austriaca, che è presto diventata la base di tutte le operazioni lomografiche: proprio qua è avvenuta la nostra prima mostra, nel corso della quale sono state vendute oltre 700 Lomo LC-A ed è nato il LomoWall!

1994

Lomography è online, una mostra a NYC contro una mostra a Mosca e il primo Lomography Embassy

Nel 1994 Lomography ha iniziato a proliferare in tutto il mondo grazie al lancio di lomo.com. Nello stesso anno si sono tenute due mostre in contemporanea a Mosca e New York, con un grande LomoWall in entrambe le città che mostrava le reciproche foto. Poco dopo è stato aperto il primo Lomography Embassy Store a Berlino.

1996

Assicuriamo il futuro della LOMO LC-A

Nonostante la costante crescita della popolarità della LOMO LC-A, la fabbrica russa ha deciso di chiudere i battenti. Ma i nostri prodi fondatori sono riusciti a far desistere la fabbrica ottica LOMO, convincendo i grandi capi e il vice sindaco Vladimir Putin a continuarne la produzione.

1997

Teniamo il primo Lomography World Congress a Madrid

Il rilancio di lomo.com come lomography.com ha visto l’introduzione di un negozio online, la possibilità di interagire con la community, progetti speciali, servizi e attività. Inoltre, è nato il World Archive, che mostra una serie di foto provenienti da tutto il mondo.

Nel 1997 si è tenuto a Madrid il primo Lomographic World Congress che ha visto la nascita di un LomoWall di 120 metri, più di 35.000 fotografie analogiche!

1998

Il lancio della Actionsampler al Photokina

Nel 1998 abbiamo lanciato la mitica 4 lenti Actionsampler al Photokina, la più grande convention di fotografia al mondo. Questra stramba macchinetta in plastica realizza 4 foto consecutive su una 35mm…ed è subito leggenda!

2000

Compare la Supersampler e vengono lanciate le nuove funzioni del sito della Community

Ideata, costruita e brevettata da Lomography, la Supersampler è stata lanciata nel 2000 ed è subito stata nominata la “Regina delle fotocamere multilente”. Questa fotocamera rivoluzionaria scatta 4 foto in sequenza su una foto 35mm.

Tra le nuove funzioni lanciate su lomography.com, sono nate le LomoHomes, uno spazio per ogni utente dove conservare le proprie foto analogiche e comporre un personalissimo LomoWall!

2001

Apre il primo Lomography Store

Il primo negozio Lomography ha aperto a Vienna nel 2001. Il negozio, ovviamente dotato di tanto di LomoWall, dispone di prodotti innovativi provenienti da tutto il mondo e della linea completa di prodotti Lomography. Inoltre, ospita workshop analogici e altre attività che da sempre caratterizzano la fiorente community di Lomography.

2002

Il decimo Lomography World Congress a Vienna

Nel 2002 Vienna ha ospitato il decimo Lomography World Congress con una festa gigantesca, e per l’occasione ha mostrato le più belle foto Lomography provenienti da tutto il mondo.

2003

Compare la linea Lomography Fashion

Nel 2003 abbiamo presentato la borsa Sidekick TPE – creata per contenere fotocamera, pellicole e anche un piccolo laptop. Questo prodotto ha inaugurato la nostra serie di fashion items che ora comprende t-shirts, borse ed accessori.

2004

Il Lomography World Congress in Cina e il più grande LomoWall di tutti i tempi!

Nel 2004, durante il Lomography World Congress in Cina, abbiamo installato il LomoWall più grande della storia. Per una settimana Pechino è stata inondata da fotografie analogiche e attività elettrizzanti!

2005

Il lancio della Fisheye

Il 2005 è stato l’anno in cui abbiamo dato una svolta alla fotografia lanciando la prima fotocamera compatta Fisheye. Con una distorsione circolare di quasi 180°, la Fisheye One offre il modo più facile e conveniente per fare foto fisheye.

2006

La leggendaria LC-A+ entra nel mondo di Lomography

Nel 2006 abbiamo presentato la LOMO LC-A+. che offre le stesse qualità della LOMO LC-A (contrasti nitidi, saturazioni profonde e vignettatura distintiva) aggiungendo la possibilità di fare esposizioni multiple e tanti nuovi accessori!

2007

Il lancio della Diana+, la collaborazione con i White Stripes e il London World Congress

Nel 2007 è nata la Diana+. Nonostante sembri una copia identica della mitica Diana degli anni sessanta, la nostra Diana+ non è una semplice replica, ma presenta nuove elettrizzanti opzioni creative.

Nello stesso anno abbiamo anche aperto i Lomography Gallery Stores di Hong Kong, Parigi e Seul e a Londra abbiamo tenuto il Lomography World Congress. Inoltre, dalla collaborazione di Lomography con i White Stripes, sono nate le fotocamere limited edition Jack Holga e Meg Diana+.

2008

Abbiamo lanciato la Lubitel+ e i nuovi rullini Redscale e X-Pro

Nel 2008 abbiamo lanciato la Lubitel+ ovvero la versione “pimpata” della classica Lubitel a lente doppia. La Lubitel ti offre la possibilità di cambiare formato quando vuoi, da 120 a 35mm e ti offre una buona guida alle aperture.
È stato inoltre facilitato l’uso di ben due tecniche fotografiche – processo incrociato e RedScale – con l’introduzione delle prime pellicole Lomography, Lomography X-Pro e Lomography Redscale.

2009

È giunta tra noi la Diana Mini, proprio quando la LOMO LC-A festeggia i suoi 25 anni

Il 2009 è stato l’anno in cui abbiamo lanciato la nostra regina in miniatura, la Diana Mini., che gode dello stesso design della sorella maggiore, la Diana F+. La Diana Mini scatta su 35mm e ti consente di scattare 36 foto intere o 72 dimezzate.

Ma le Diana-news di quest’anno non sono finite! Una mostra internazionale e il Diana World Tour sono stati gli eventi principali con cui abbiamo condiviso i migliori scatti quadrati con vignettatura. Infine, la Diana+ si è fatta istantanea grazie al lancio del Diana Instant Back+.

Abbiamo festeggiato la LOMO LC-A+ col comunicato LC-A+ 25th Anniversary e una limited edition “No Nukes” sud-coreana!

È stato ri-lanciato il sito lomography, con nuovissime opzioni disegnate apposta per espandere la nostra community. Sono state contemporaneamente lanciate le versioni locali del sito per Canada, Taiwan, Tailandia, Corea, Cina, Regno Unito ed Italia.
Nuovi Gallery Stores sono stati aperti in tutto il mondo!

2010

"10 profezie per un futuro analogico" a Photokina. In più, il lancio della Sprocket Rocket e dello Spinner 360°

Il 2010 è l’anno definitivo in cui Lomography ha assicurato al mondo un futuro analogico! Facendo di nuovo il botto al Photokina di Colonia, abbiamo sparso amore per la pellicola tramite le nostre 10 profezie per un futuro analogico!

È stata lanciata la rivoluzionaria Spinner 360° che è stata subito premiata con l’European Consumers Choice Award! In Ottobre abbiamo svelato al mondo la Sprocket Rocket con i suoi fantastici forellini di trascinamento.

Per rifornire il futuro di materiale analogico a sufficienza, abbiamo prodotto nuove pellicole 120 e 35mm, tra cui le RedScale e X-Pro.

Per festeggiare la LOMO LC-A abbiamo creato due edizioni limitate: la LC-A+ White & la LC-A+ Gold. Sempre nello stesso anno, 10 gruppi di fanatici della pellicola in varie parti del mondo si sono uniti per creare la LC-A Race: una gara partita dai quattro angoli del globo e arrivata direttamente ai Lomography HQ di Vienna!

2011

La mostra di Lomography a Time Square e tanti nuovi comunicati

Nel 2011 a Hong Kong si è celebrato tutto ciò che di analogico esiste con l’incredibile mostra Lomography Times Square. Oltre 100.000 persone hanno fatto capolino per esplorare la gigantesca LomoWorldMap costituita da migliaia di foto lomografiche e per vedere le collezioni delle nostre fantastiche quattro: la Sprocket Rocket, la Diana F+, la Fisheye No.2 e la Lubitel 166+. Proprio durante questa mostra, abbiamo annunciato il lancio della nuova Hong Kong City Guide piú una Sprocket Rocket White edizione speciale.

A maggio abbiamo rivelato al mondo la fotocamera più compatta di sempre, la Lomo LC-Wide; l’ultima invenzione LOMO. Con il suo innovativo obiettivo super-grandangolare 17mm, ha fatto perdere la testa a tanti lomografi!

A Giugno è stato il momento della nostra adorabile La Sardina camera che vanta un nuovo flash Lomography: Fritz the Blitz. Con il suo obiettivo grandangolare e grazie all’impiego di pellicole 35mm, La Sardina ha attratto un sacco di nuove persone che si sono unite a questo pazzo mondo lomografico.

A Luglio ci siamo spinti oltre con l’edizione limitata LC-A+ Russia Day.
Inoltre, ci siamo assicurati un altro pezzo di futuro con il lancio delle nostre nuove pellicole in bianco e nero Earl Grey e Lady Grey B&W.

A Novembre è stato il momento della novità più importante dell’anno, la prima macchina cinematografica Lomography, la LomoKino che ha aggiunto un’altra dimensione al mondo analogico.

2012

20 anni di Lomography, il ritorno del formato 110 e un epocale sondaggio su "Analogico contro Digitale"

Il 2012 è stato un anno incredibilmente eccitante per Lomography. Abbiamo lanciato un sacco di nuove fotocamere per festeggiare i nostri 20 anni!

Per cominciare siamo stati i primi al mondo a re-introdurre le pellicole formato 110. Questo formato era fuori produzione dal 2009 ed è stato nostro onore riportarlo in vita col lancio di Orca B&W 110 e Tiger CN 110. Allora abbiamo anche deciso di produrre le nostre fotocamere per formato 110, e sono nate la Fisheye Baby 110 e la Diana Baby 110.

In Settembre abbiamo confermato la nostra curiosa attitudine con un grosso sondaggio su come la fotografia analogica e digitale faccia parte della vita dei nostri lomografi. Oltre 5000 persone provenienti da 82 paesi del mondo hanno risposto al sondaggio producendo risultati interessanti.

Abbiamo lasciato la nostra più brillante ed entusiasmante novità per Ottobre. Infatti, è stato in questo mese che abbiamo annunciato l’uscita della Belair X 6-12, la prima fotocamera al mondo medio formato 6×12 con auto esposizione.

E come se tutto ciò non fosse abbastanza, è stato anche l’anno in cui abbiamo compiuto 20 anni! Proprio così, Lomography è partita nel 1992 e abbiamo festeggiato con un tuffo nel passato tra i nostri più bei ricordi tramite il 20th Anniversary Site.

2013

La nuova lente Petzval é stata re-inventata! Inoltre sono state sguinzagliate la Konstruktor e le pellicole LomoChrome Purple

Il 2013 è iniziato col botto! Alla fine di Gennaio avevamo già lanciato due prodotti. Innanzitutto, abbiamo iniziato la nostra prima campagna Kickstarter con il Lomography Smartphone Film Scanner, che offre un modo semplice per digitalizzare le tue fotografie analogiche.

Dopo un paio di settimane sono uscite le pellicole LomoChrome Purple. Disponibili sia in 35mm che in 120, fanno sì che i tuoi toni verdi si trasformino in violacei. L’effetto è simile a quello della leggendaria Kodak Aerochrome ed è subito diventato mito!

Passando ad Aprile, abbiamo festeggiato il primo Film Photography Day. Il 12 Aprile i fan dell’analogico di tutto il mondo si sono sincronizzati e riuniti per festeggiare questa forma d’arte in tutte le sue declinazioni.

Durante l’estate sono uscite due novità. Per prima la Konstruktor,, la prima fotocamera SLR fai-da-te al mondo.

Poi, in Luglio, con un’altra campgna Kickstarter, abbiamo re-inventato la leggendaria Lente Petzval. La Lomography New Petzval Lens ha lo stesso look della vecchia lente Petzval, ma ora puoi anche attaccarla su moderne fotocamere Canon EF e Nikon F (e altre fotocamere che usano lo stesso attacco). La campagna Kickstarter è stata un enorme successo e ha raggiunto l’obiettivo di raccolta fondi in meno di 24 ore.

Come se non bastasse, in Ottobre è comparso l’"Experimental Lens Kit,":http://microsites.lomography.com/micro-four-thirds-experimental-lens-kit che funziona con tutte le fotocamere digitali Micro 4/3 e regala ai fotografi la possibilità di scattare esposizioni multiple e color-splash con tre obiettivi diversi.

2014

La famiglia Instant di Lomography e la famiglia delle lenti artistiche sono in espansione! E abbiamo lanciato anche nuove pellicole!

Nella prima metà del 2014 abbiamo lanciato 3 nuove soluzioni per scattare istantanee. Il dorso LC-A+ Instant Camera e il dorso Belair X 6-12 Instant Camera hanno trasformato le iconiche LC-A+ e Belair X 6-12 in istantanee. A Maggio, è arrivata la Lomo’Instant, ovvero la prima fotocamera targata Lomography per la fotografia istantanea! È stata la nostra terza campagna di successo su Kickstarter e ha fatto di Lomography la prima compagnia ad aver raccolto con ben 2 progetti più di un milione di dollari nella categoria Product Design di Kickstarter.

Durante l’anno abbiamo lanciato il nuovo Russar+ (attacco L36/M), che ha allargato la famiglia delle lenti artistiche di Lomography. La nuova Russar+ è la ri-edizione del classico Russar MR-2 del 1958, la madre di tutte le lenti grandangolari moderne. Con la New Russar+ puoi fare nitide foto grandangolari piene di carattere, perfette per ritratto, paesaggio e street photography.

Ad Agosto abbiamo festeggiato il primo anno del nuovo Petzval creando competition dedicate e mostrando nei Gallery Stores di tutto il mondo le migliori foto scattate con il Petzval. Per farlo coincidere col Film Photography Day dello stesso anno, abbiamo indetto 2 competitions “Alla ricerca di Star Analogiche” per trovare i migliori fotografi su pellicola del XXI secolo.

In questo stesso anno abbiamo anche lanciato nuove pellicole. A Luglio abbiamo iniziato con le Cine200 Tungsten Film, pellicole cinematografiche progettate per funzionare su fotocamere analogiche. Avendo fatto il tutto esaurito nel giro di pochi giorni, abbiamo deciso di dare un seguito all’avventura lanciando le pellicole 400 ISO Cine400 Tungsten ad Ottobre. Ma non ci eravamo ancora divertiti abbastanza! Qualche giorno dopo sono apparse le pellicole LomoChrome Turquoise XR 100-400 Color Negative Film che funzionano come le LomoChrome Purple, ma offrono un tipo diverso di cambio cromatico: le tue foto saranno immerse in tonalità turchesi, oro e smeraldo!

2015

Il nuovo sito della Community Lomography

Nel 2015 ci siamo dedicati anima e corpo al lancio del nuovo sito della Community di Lomography! Il sito è stato rinnovato ed ottimizzato per qualsiasi tipologia di schermo. Ci siamo consultati con migliaia di community member sulle caratteristiche più desiderate e abbiamo cercato di farle diventare realtá. Tramite il nuovo sito puoi vedere oltre 12.000.000 foto, leggere oltre 50.000 articoli e connetterti con oltre 1.000.000 di lomografi proprio come te!

2016

La re-invenzione del primo obiettivo ottico del mondo, una fotocamera istantanea come nessun'altra e il TEN AND ONE Annual Lomography Photo Award

Nell’aprile del 2016 abbiamo aggiunto un nuovo componente alla famiglia in continua espansione delle Lomography Art Lens. Ispirata all’obiettivo che ha dato al mondo la fotografia analogica, la Daguerreotype Achromat 2.9/64 Art Lens è perfetta per fotografare immagini ricche di atmosfera e con bellissimi sfondi bokeh. Il nostro nuovo obiettivo è stato finanziato su Kickstarter in appena quattro ore: non avremmo potuto chiedere una risposta migliore!

Fortemente ispirati dal supporto per la Daguerreotype Achromat, ad agosto siamo ritornati su Kickstarter per lanciare una fotocamera istantanea come nessun’altra. Completamente automatica, piena zeppa di funzioni creative e facilissima da usare, la Lomo’Instant Automat ti permette di scattare immagini perfettamente esposte in qualsiasi condizione di luce. Il nostro nuovo prodotto è stato un grande successo e ha ricevuto recensioni eccellenti a livello globale.

Poi abbiamo portato le nostre due nuove invenzioni al Photokina, la fiera del commercio mondiale per foto e video. Ci siamo divertiti tantissimo al nostro stand organizzando una competizione istant live, ospitando mostre, parlando con i visitatori e lasciando provare gli ultimi prodotti Lomography. Ci ha emozionato vedere quante persone sono venute a trovarci e hanno amato i nostri prodotti!

Competizioni che celebrano la grande fotografia prodotta dalla nostra talentuosa community hanno sempre fatto parte del cuore di Lomography ed è per questo che abbiamo deciso di promuovere il TEN AND ONE Annual Lomography Photo Award. I Lomography vengono sfidati a esplorare i limiti della fotografia, a pensare fuori dagli schemi e a presentare gli scatti migliori per le 11 diverse categorie disponibili, incluse “Urban Explorers” e “Breaking Boundaries”. I vincitori di ogni categoria si qualificheranno per il TEN AND ONE Annual Lomography Photo Award. Nel 2016 abbiamo ricevuto tantissime fantastiche adesioni e alla fine dell’anno siamo stati entusiasti nell’annunciare il vincitore di un premio del valore di oltre 20,000 euro!

2017

Celebrating 25 Years of Lomography with Exciting Exhibitions, Creative Cameras and Heaps More!

Nel 2017 abbiamo compiuto 25 anni e abbiamo festeggiato tutto l’anno! Abbiamo curato la più grande mostra LomoWall della storia, collaborando con milioni di creativi in tutto il mondo per riunire paesi, culture e persone insieme alla più lunga serie di LomoWall mai costruita. Abbiamo organizzato feste pazzesche nei negozi Lomography Gallery di tutto il mondo, inondando i nostri incantevoli Lomografi con mostre speciali, meravigliosi laboratori e deliziosi cocktail.

E non è tutto! Siamo tornati su Kickstarter con due nuove invenzioni. I nostri brillanti sostenitori ci hanno aiutato a creare il Neptune Convertible Art Lens System, un sistema artigianale con una serie di lenti anteriori intercambiabili per possibilità creative illimitate; altra novià, la Lomo’Instant Square Glass, la prima fotocamera completamente analogica al mondo per la pellicola quadrata di Instax.

Non ci siamo fermati qui però. Abbiamo creato una versione retrò rockin’ della Diana F+ per celebrare 10 anni di audaci avventure in stile Diana, una splendida versione cromata del Daguerreotype Achromat 2.9\/64 Art Lens, e versato il viola nell’oceano fotografico con nuova e migliorata LomoChrome Purple Film.

Abbiamo reso il mondo più audace e nitido, capolavori istantanei mai visti grazie alle edizioni Lomo’Instant Automat Glass Magellan e Cabo Verde e, con le edizioni Lomo’Instant Murano, Panama, Yangon e Oxford, abbiamo immortalato i viaggi intorno al mondo.

E ora puoi condividere i tuoi ricordi con i tuoi follower istantaneamente attraverso la nostra nuova App Lomo’Instant! La nostra meravigliosa Comunità ha collezionato ben 69 milioni di like finora: crea una LomoHome e unisciti al divertimento. Una volta che sei un membro puoi partecipare ai TEN AND ONE Annual Lomography Photo Awards… l’anno scorso abbiamo ricevuto oltre 164.000 candidature!

2018

Iconiche creazioni istantanee e la nostra community

L’anno 2018 è stato un anno di nuove avventure analogiche e di nuove edizioni fotografiche.

A giugno è stata lanciata la Diana Instant Square su Kickstarter, portando l’iconica estetica della macchina fotografica Diana formato 120 nel formato quadrato istantaneo. Il giornale DigitalRev l’ha deifinita come la fotocamera istantanea più versatile di sempre e abbiamo raggiunto il nostro obiettivo Kickstarter in poco più di 24 ore, incoraggiando i Lomografi ad abbracciare l’imperfezione in tutta la sua affascinante bellezza.

Sul finire del 2018 abbiamo lanciato con entusiasmo la pellicola Berlino Kino. Ispirata al leggendario movimento del nuovo cinema tedesco, questa emulsione in bianco e nero ha un grana delicata e toni morbidi, immortalando ogni scatto in un incantevole monocromatico analogico.

Ma non è tutto! Abbiamo permesso al nostro spirito avventuroso di scatenarci con la Lomo’Instant Automat Glass (Elbrus Edition), abbiamo celebrato il 25° anniversario della Lomo LC-A con alcune edizioni molto speciali, siamo stati ipnotizzati dalla seducente pellicola color negative F² 120, ci ha fatto girare la testa la luccicante Caspian Fisheye n. 1 e confezionato le nostre borse per un’avventura con Lomo Instant Mini Explorer. E se tutto ciò non bastasse, ci siamo immersi nelle tonalità acquamarina con Sprocket Rocket Teal e della Lomo’Instant Automat (Riviera Edition).

#HeyLomography ci ha permesso di raggiungere tantissimi lomografi che mostrano un’incredibile creatività e immaginazione senza limiti. Ricorda di condividere i tuoi scatti sui social media con questo hashtag per avere la possibilità di essere presenti sui nostri canali!
2019

L'anno della pellicola - Dalla bella giocosità in bianco e nero al monocromatico silenziato e al viola puro

La nostra lunga relazione amorosacon la pellicola ha raggiunto nuove vette. Ci siamo innamorati del monocromo, lanciando la pellicola Potsdam Kino a gennaio, seguita dalla formula del 2019 dela nostra amata Berlino Kino ad ottobre. Ma ci siamo anche dedicati alla creazione di emulsioni colorate sperimentali e artistiche. Abbiamo presentato due pellicole LomoChrome a luglio. È arrivata per la prima volta la terza edizione della LomoChrome Purple, accompagnata dalla recentissima LomoChrome Metropolis – la nuova color negative dai colori tenui e dai contrasti distintivi, finanziata con successo su Kickstarter.

Senza dimenticare le nostre adorate fotocamere, abbiamo iniziato l’anno aggiungendo due nuove edizioni alla famiglia La Sardina: La Sardina Fitzroy, un’incredibile esplosione di colori progettata dall’illustratore Ale Giorgini e La Sardina Delaunay conil tratto distintivo dell’artista Robert Delaunay, nell’ambito di una collaborazione con il Museo Thyssen di Madrid. Abbiamo introdotto la tascabile Diana Mini Picnic, perfetta da portare con sè ovunque si vada e non paghi, un nuovo obiettivo, il Lomogon Art Lens. Quest’ultimo mantiene vivo il carattere distintivo per cui siamo riconosciuti in tutto il mondo, i colori, la saturazione e un bokeh perfettamente circolare e una precisione pionieristica. Una risoluzione senza eguali, una qualità ottica eccezionale.

Mentre la neve si scioglieva e fiorelli facevano capolino dalla terra con l’alsarsi delle temperature, si sono avverati gli sviluppi più interessanti. La nuova lente Petzval 55 mm f/1.7 Bokeh Control Art Lens, progettata appositamente per i sistemi mirrorless full frame.E’ stata organizzata la la seconda edizione della settimana artistica a maggio, accogliendo 11 talentuosi Lomografi da tutto il mondo, vincitori dei nostri Lomography Annual Photography Awards: il TEN AND ONE. La settimana è stata ricca di attività divertenti e si è conclusa con una mostra LomoWall.

Per promuovere il talento di tutta la comunità analogica, abbiamo organizzato due call-out per i tester dei social media. Siamo stati increduli nel ricevere migliaia di domande ogni volta! Ci è piaciuto scoprire nuovi talenti e vedere il mondo con occhi sempre nuovi.

Finalmente, abbiamo presentato la nostra creazione più innovativa: LomoMod No.1. Una fotocamera fai-da-te in cartone da costruire da zero e una lente da riempire di liquido con otturatore e apertura. Il culmine di tutto ciò che abbiamo predicato negli ultimi 27 anni, questo duo dinamico ha portato i quadranti del potenziale creativo all’infinito.