I Santii e la fotografia istantanea con la Lomo’Instant Automat Glass

I Santii, il nuovo pseudonimo scelto dall’ormai ex duo musicale M+A, formato da Michele Ducci e Alessandro Degli Angioli, hanno scelto la fotografia istantanea con la Lomo’Instant Automat Glass per scrivere un nuovo capitolo della loro storia musicale.

Ciao ragazzi, benvenuti su Lomography! Come prima cosa, perchè non vi presentate alla nostra community?

Ciao, siamo Santii. Un progetto creato da me (Miki) e Alex. Il progetto è nato dopo lunghe sessioni di registrazioni al Tylard Studio in UK insieme ad amici ed altri artisti, tra il 2017 e il 2018.

Prima di iniziare il progetto Santii eravate coinvolti con il progetto M+A, da cosa è nata questa necessità di cambiare?

Quello che ci siamo detti è solo: perché no? Tutto stava cambiando: l’intero processo di scrittura, che non era più una cosa tra me e Alex, m tra me Alex e altre dieci persone.
Onestamente, il motivo principale è che volevamo fare esplodere la bolla M+A perché ci eravamo accorti che se volevamo fare qualcosa di bello, dovevamo uscire dal l’illusione della bolla. Ognuno ne ha una.

Il progetto Santii è pensato come una serie TV. La vostra musica, come la vostra produzione video si evolverà stagione dopo stagione, come è nata questa scelta?

L’idea era nata insieme all’idea del cambio del nome. Volevamo evitare l’approccio: band che fa dischi con titoli ecc... Volevamo che Santii fosse un’unica entità che si declina in serie. Ed è anche una cosa che riguarda il tempo: ogni stagione sarà diverse e noi stessi saremo diversi. Si tratta di cercare di rimanere uno e un altro di milioni di cose diverse pur restando uno. Senza diventare schizofrenici.

Il vostro nuovo album, S01, è intriso di collaborazioni con diversi artisti, fra cui il producer Supah Mario che ha scritto un pezzo anche per Drake. Quanto è importante saper condividere e mescolare le influenze per crescere come artisti?

È fondamentale. Se riesci a mixare e combinare tutte le influenze che ti stanno intorno, stai facendo la cosa giusta. Non solo nella musica.

Qual è il vostro rapporto con la fotografia? Come è stato scattare con una fotocamera istantanea?

Non abbiamo un approccio artistico alla foto. Nel senso, non l’abbiamo mai usata come un’arte. Ma mi ha sempre affascinato la fotografia istantanea, perché significa letteralmente: scrittura di luce. Quindi sì tutte le cose tipo che una parte del reale finisce in un pezzo di carta, dove colloco nello spazio e nel tempo quell’immagine fotografata... sì, queste cose hanno un fascino spettrale che mi piace.

Come vi siete trovati con la Lomo’Instant Automat Glass e quale caratteristica della fotocamera hai apprezzato maggiormente?

Ci è piaciuta molto perché è facile da usare :)

Il mondo della musica è estremamente rappresentativo del dualismo fra tecnologie digitali ed analogiche: da un lato si lavora moltissimo con il computer e con i suoni campionati, da un lato però le attrezzature dello studio lavorano ancora i segnali acustici in maniera analogia. Dal vostro punto di musicisti, ma anche di grafici e video maker, visto che Alex si occupa di creare i visuals e i video, che futuro vedete per il "mondo analogico", in particolare per la fotografia?

La cosa più importante è fare qualcosa che sia bello per te e per le altre persone. Questo viene prima di ogni discussione. Per quanto riguarda il futuro, non lo so veramanente perché non sono un profeta. Credo solo che spesso dimentichiamo che la tecnologia è qualcosa di più originario di quanto si possa pensare. Tutte le questioni su digitale, virtuale o altro: pensiamo e vediamo nell’orizzonte del linguaggio, della scrittura e della parola, che sono letteralmente invenzioni tecnologiche che ci fanno vedere il mondo in una maniera molto più virtuale di quanto pensiamo.

Avete aperto i due concerti di Rejjie Snow a inizio Aprile, e il vostro album esce il 25 Maggio, poi vi lancerete in tour? Dove?

Suoneremo al Radar il 9 Giugno a Milano. È un gran bel festival con un sacco di artisti molto bravi. Uno di loro, Cakes Da Killa, è anche presente in un nostro brano di S01. Stiamo anche organizzando il tour Europeo, e molte cose ancora, ma non possiamo dirle :)


Grazie ragazzi per aver condiviso con noi questa esperienza con la Lomo'Instant Automat Glass. Non perdete i loro prossimi concerti, potete continuare a seguirli su Facebook e su Instagram.

Scritto da macilomo il 2018-06-07 in

Altri Articoli Interessanti