Intervista sul linguaggio dei fiori con Chikako Watanuki

Chikako Watanuki, un giovane fotografo giapponese di Tokyo, ha un solo motivo per cui ha scelto di fotografare: i colori. Si è avvicinato al mondo dell'analogico grazie alla Lomo LC-A e crede fermamente che " il grano è buono", cosi scatta foto ravvicinate ai fiori e ai boccioli e dona loro un prezioso e leggero effetto bokeh. Per lui è come danzare tra luci e colori.

Ecco gli scatti di Chikako con questa intervista su Lomography Magazine.

Ciao Chikako! Come stai? Come trascorri i tuoi giorni da fotografo?

Ciao, grazie per questa intervista! In questi ultimi tempi sto prendendo del tempo per scattare delle foto. Cerco di essere più riflessivo prima dello scatto definitivo.

Quando hai iniziato a fotografare con la tua macchina fotografica analogica?

La mia prima macchina fotografica analogica è stata una Lomography nel lontano 2004, per l'esattezza era una Lomo LC-A. Un giorno in una rivista vidi degli scatti molto colorati che attirarono la mia attenzione. E' stato un momento importante per me, come un'epifania perché non avevo mai visto nulla del genere nella mia vita. Poi ho scelto di acquistare la LC-A e iniziai a scattare, ma i risultati furono deludenti. Ovvio, i miei scatti non erano quelli della rivista. Ma non ho mollato, ho continuato a speriementare.

Un paio di anni più tardi ho avuto la possibilità di usare una Polaroid SX-7.0. Mi sono innamorato dei effetti unici, l'effetto morbido, granuloso, nostalgico e imperfetto. Da allora ho continuato con questo stile con soggetti sognanti.

Fotografi tantissimi fiori. Dove li trovi? Perché hai scelto loro come soggetto?

Tokyo! Si possono trovare tantissimi fiori durante il corso dell'anno! Io spesso mi soffermo davanti le vetrine e fotografo i fiori dei negozi. Il riflesso del vetro dona un effetto che adoro.

Cosa ispira il tuo processo creativo?
Immagini sognanti con dettagli delicati. Mi diverto a giocare con la luce e i colori nelle mie fotografie.

Se tu potessi lavorare con qualcuno, chi sarebbe?
Io sono un tipo fondamentalmente solitario. Mi piace camminare e osservare in solitudine. Certo, una tazza di caffè e due chiacchiere le farei volentieri come Vimpt. (@vimpt https://www.instagram.com/vimpt ). Ecco questo sarebbe divertente. Mi piace quello che fanno e vorrei conoscere maggiori dettagli sulle loro stampe di sale. Uno dei miei sogni in realtà sarebbe quello di essere scelto per una delle loro stampe.

Ci descrivi la tua giornata tipo? Un giorno con Chikako Watanuki?

Un giorno come me... wow, questa sì che è una domanda interessante per uno stile di vita ordinario. Durante il giorno cerco di fare più cose possibili, ma appena sono libero mi rilasso scattando foto. Nulla di così eccezionale ad essere onesti.

E quando sei libero ti occupi di progetti o pensi a qualcosa sulla quale vorresti lavorare?

Vorrei tornare nella camera oscura. Realizzare stampe a colori è una vera sfida per me, ma è una grande opportunità per saperne di più sulla mia fotografia. Come nota a margine, voglio anche provare i cianotipi e la stampa dell'albume.

---
Se vuoi conoscere gli altri lavori di Chikako, visita le sue pagine Instagram, Twitter e 500px.

2018-08-01 #persone

Il Lomogon 2.5/32 Art Lens ti permetti di ampliare il tuo mondo, anche se non è un obiettivo grandangolare. Progettato per accendere la voglia di viaggiare e animare anche i momenti più noiosi il Lomogon è il tuo biglietto alla peculiare estetica di Lomography. Saturazione delicata, alto contrasto, qualità ottica all'avanguardia, bokeh unico, meccanismo di apertura super-veloce: il Lomogon sará il tuo occhio Lomo sul mondo. Vai subito su Kickstarter per scoprire tutto ciò che devi sapere sulla nostra ultima invenzione e risparmia fino al 40% sul prezzo finale di vendita con le nostre incredibili offerte speciali Kickstarter!

Altri Articoli Interessanti