Costruisci un filtro quadricromatico per la tua Diana F+ con filtri gel inutilizzati

Possiedi una gran quantità di filtri gel inutilizzati per la tua Diana F+? Bene, ecco a te qualche consiglio per trasfomarli in un arcobaleno di colori e iniziare a catturare il mondo in una gloriosa quadricromia!

Credits: buckshot

Lo sappiamo, lo sappiamo: ultimamente ci sono stati diversi tipster su come creare filtri arcobalenati, ma questo è un po' diverso e molto facile da seguire. Oltretutto, ogni tanto abbiamo bisogno di aggiungere un po' di colore ai nostri scatti, nevvero?

Prima di iniziare con le istruzioni, ecco qua alcune delle quadricromie che ho creato, utilizzando questo filtro, per darvi una idea di cosa aspettarsi dagli scatti:

Credits: buckshot

Sempre interessati? Ok, perfetto, ecco qua le istruzioni:

Step 1: procuratevi gli "ingedienti"

Come potete osservare dallo scatto qua sorpa, i materiali di cui avete bisogno rientrano nel perimetro di un foglio A4! Semplice, no?

Nel dettaglio, ecco quello di cui avrete bisogno:

  • Assortimento di filtri gel colorati. Una confezione di filtri gel normalmente accompagna la Diana F+ Flash, potresti sennò possederne di altri o magari puoi crearli tu stesso ritagliando del cellophane colorato.
  • Maschera 4.2cm x 4.2cm. Questa è la cornice di plastica che risiede sul retro della Diana F+. Se non dovessi possederla più puoi facilmente crearla ritagliando del cartone.
  • Un sottile pezzo di una carta da gioco. Personalmente ho utilizzato un pezzetto di carta da gioco, ma puoi far uso di qualsiasi cosa a portata di mano che sia simile a questa.
  • Forbici, colla e una penna.

Step 2: Taglia un pezzetto della carta da gioco per ottenere la cornice del filtro che verrà inserita nella maschera.

Utilizzando la carta, dovrai creare una cornice sulla quale incollerai i filtri gel. Questa cornice verrà poi riposta all'interno della maschera. Purtroppo non possiedo alcuno scatto per dimostrare come creare il filtro, ma il diagramma sottostante dovrebbe rendere l'idea.

Per prima cosa, inserisci la maschera, rivolta verso il basso, sopra alla carta da gioco. Traccia poi con un pennarello il perimetro della maschera sulla carta da gioco. A questo punto rimuovi la maschera e taglia lungo le due linee della carta, che saranno i due lati destro e sinistro della cornice del filtro. Fai un taglio, all'altezza di circa 4 mm sopra la linea tracciata e ripeti la stessa cosa a 3 mm sotto la linea superiore. Questi saranno gli estremi della cornice del filtro, e gli extra millimetri sono necessari affinché tu possa incollare la cornice sulle piccole strisce sopra e sotto la maschera.

Per concludere, taglia la parte centrale lungo le linee originali che avevi tracciato, lasciando fuori un 2 mm (questi saranno i lati destro e sinistro della cornice del filtro);
ritaglia poi la parte interna della carta, tagliando lungo le linee superiore e inferiore che hai disegnato, ma lasciando un'area di circa 2 mm all'interno delle linee sinistra e destra originali (questi saranno i lati esterni della cornice del filtro su cui incollerai i gel).

Step 3: Incolla i filtri gel

Ora, seleziona quattro dei gel flash (qualsiasi combinazione di colori che ti piace) e posizionali orizzontalmente sulla cornice appena creata. Una volta che sei soddisfatto della tua scelta e della loro disposizione, incolla accuratamente le estremità di ciascuno sul lato sia sinistro che destro del telaio del filtro. Ora dovresti avere qualcosa che assomigli a questo:

Gel flash incollati sul telaio del filtro a scheda. Nota che chiamo gli scatti realizzati con questo filtro "quadricromi" a causa dei quattro colori.

Step 4: Incolla la cornice del filtro all'interno della maschera

Quando la colla sui filtri si sarà asciugata, applica la colla anche all'interno della cornice 4.2cm x 4.2cm, quindi appoggiaci i filtri. Consiglio di applicare un goccio di colla su ogni angolo, dato che potresti voler rimuovere il filtro dopo averlo usato un po' di volte: così non rimarrà incollato permanentemente.

A questo punto, è importante ricordare che ogni colore che si incollerà per il filtro, comparirà al contrario, come quello che vedi attraverso il mirino è incollato sottosopra sul film.

Questo è il risultato finale quando si incollano maschera e filtri:

Filtri incollati all'interno della maschera. Sì, questo è un po' irregolare attorno ai bordi, dato che l'ho fatto in fretta.

Step 5: Fit the mask inside your Diana F+

L'ultimo passaggio è posizionare la combo maschera/filtro nella parte posteriore della tua Diana F+. Segui soltanto la classica procedura, inserendo la maschera con attenzione negli slot forniti all'interno della fotocamera. Questa è la maschera inserita:

Con questa maschera posizionata otterete 16 scatti su un rullino 120, che è un ulteriore vantaggio se, come me, sei abituato a scattare senza maschera e a ottenere solo 12 scatti!


Scritto da Luca Mantenuto il 2020-05-06 in #gear #tutorials

Introducing the Lomography Atoll Ultra-Wide 2.8/17 Art Lens. Embrace a whole new perspective with this compact prime lens designed for full-frame mirrorless Canon RF, Nikon Z, Sony E cameras and rangefinder coupled for M mount analogue and digital cameras. Head over to our Kickstarter Campaign now and enjoy a saving of up to USD 150 on the Lomography Atoll Ultra-Wide Art Lens and get it at the unrivaled starting price of USD 399. But act fast, this deal will last less than 24 hours!

Altri Articoli Interessanti