Conosciamo il lomografo Zezia!

4

La sua Lomohome è costellata di fotografie che raccontano di viaggi, di dettagli, di bellezza del mondo. Scopriamo chi è il lomografo Zezia attraverso le sue parole e le sue immagini!

Ciao Zezia, è un piacere averti qui con noi! Ti andrebbe di raccontare alla community chi sei, cosa fai, le tue passioni...

Sono Luca Zezia vivo in un piccolo paese nella bassa bresciana tra campi e nebbia.

Credits: zezia

Quando hai scoperto la fotografia per la prima volta, lo ricordi?

La mia passione per la fotografia risale a molti anni fa quando da bambino amavo rovistare nei vecchi album fotografici a casa dei nonni. Adoro le vecchie foto sbiadite, i colori spenti, storie di persone e di viaggi racchiuse in rettangoli di carta. Emozioni che nella fotografia digitale non riesco a trovare. Così cinque anni fa ho riesumato la vecchia Ricoh 500slx che da anni riposava nell'armadio, caricata con un gold200 e ho iniziato la mia avventura analogica. La continua ricerca mi ha portato ad arricchire il mio corredo con delle compatte come la Ricoh 500g e la Lomo Smena 8m.

Oggi si fotografa molto e si comunica più per immagini che attraverso le parole. Cosa pensi in merito a questo?

La tecnologia della nostra epoca ha permesso a tutti di fotografare con estrema facilità, di conseguenza comunicare con le immagini è diventato automatico sostituendo spesso le parole. Penso che questo abbia lati positivi e negativi. Indubbiamente le immagini avvicinano le persone e permettono di viaggiare semplicemente guardando uno schermo. Il rovescio della medaglia è che siamo sommersi di fotografie talvolta inutili e piatte che non suscitano alcuna emozione.

Credits: zezia

Qual è il messaggio che vorresti comunicare a chi segue la tua LomoHome?

Mi piacerebbe invogliare le persone che guardano i miei scatti a viaggiare, scoprire, soffermarsi sui dettagli del mondo che abbiamo intorno. Mi piace pensare che ogni mio scatto possa risvegliare curiosità e stupore di chi guarda.

Come scegli i luoghi in cui scattare?

Per me ogni luogo nasconde un bello scatto, la difficoltà sta nel trovarlo, quindi cerco di portare sempre con me almeno una compatta. Solitamente comunque cerco luoghi e soggetti particolari. Sono affascinato dai luoghi legati a storie curiose, inquietanti, bizzarre. Posti inusuali che sappiano emozionarmi.

Credits: zezia

Sfogliando la tua LomoHome si denota la tua passione per il viaggio, l'attenzione ai dettagli, a quelle cose che creano valore. Da dov’è nata questa scelta stilistica?

Amo viaggiare e sono da sempre affascinato dai dettagli. Per me è automatico imprimere su pellicola i particolari , non è una scelta stilistica, è la conseguenza del mio modo di vedere il mondo.

Come gestisci il tuo rapporto con la fotografia nella vita quotidiana?

Gestisco il mio rapporto con la fotografia cercando di non farmi influenzare dalla miriade di immagini in cui siamo immersi. Vorrei continuare a scattare a mio modo, con i miei tempi, con la mia luce, sperando di suscitare reazioni condividendo ciò che per me è emozione.

Ogni tuo scatto è una piccola storia che racconti. Credi che questo arrivi a chi segue il tuo profilo?

Lo spero davvero, vorrei che ogni mio scatto possa raccontare qualcosa, che davanti ad una mia foto le persone si facessero delle domande sui luoghi e i soggetti viaggiando con l'immaginazione. Come succede a me quando vedo una vecchia foto sbiadita, tornare alla vera fotografia che è fatta di emozione, avventura e meraviglia.

Credits: zezia

Grazie mille per questa bella chiaccherata! Seguite Zezia nella sua Lomohome !

Scritto da macilomo il 2019-06-07 in

4 Commenti

  1. mirkos91
    mirkos91 ·

    Complimenti @zezia

  2. zezia
    zezia ·

    @mirkos91 Grazie 1000!!!

  3. aronne
    aronne ·

    @zezia belle fx!

  4. zezia
    zezia ·

    @aronne :-) Grazie!

Altri Articoli Interessanti