Consigli analogici per neofiti dai nostri esperti Lomografi

Poiché la nostra collezione di attrezzatura Lomografica cresce ogni anno, riteniamo che sia sempre più difficile per i principianti scegliere con quale macchina fotografica, pellicola o accessorio dovrebbero iniziare il loro viaggio analogico. Quindi, questa volta, abbiamo chiesto ai nostri Lomografi più esperti vicuna, fisheyemary and zulupt quale sia l'attrezzatura perfetta per i compagni Lomografi.

Credits: icomewhenieatcaponata

Fotocamere Basic

Lomography ha una vasta gamma di fotocamere analogiche. Potremmo dire che molte di loro sono adatte ai principianti in quanto una parte fondamentale del nostro credo è rendere lo stile di vita analogico più facile ed accessibile. Ovviamente, abbiamo la Simple Use Film Camera per neofiti esitanti, ma per coloro che vogliono iniziare la loro avventura Lomografica, preferiranno dell'attrezzatura analogica che rimanga per un po', forse per sempre!

I nostri lomografi hanno suggerimenti particolari su dove iniziare il tuo viaggio analogico. Stéphane Heinz, conosciuto come vicuna ha dato il via al suo viaggio Lomografico con la Fisheye No. 2. Vicuna ha detto:

"Per un principiante, l'importante è praticare il «Non pensare, scatta!» e avere una fotocamera facile da usare senza pensare troppo alle diverse impostazioni. In questo spirito, penso che la migliore fotocamera sia la Fisheye No. 2: è divertente, facile e produce ottimi risultati, consentendo processi molto creativi con doppia esposizione e modalità bulb. È stata la mia prima fotocamera Lomography e ha dato il via a tutto!"
Credits: kemumaki, mephisto19 & somapic

Le iconiche fotocamere Lomography sono adatte a tutti i principianti.

Iconic Lomography cameras are very suitable for beginner Lomographers. Puoi persino iniziare già con il formato medio con la nostra cara Diana F+. La Lomografa Maria Georgiadou, anche nota come fisheyemary pensa che la Diana F+ possa soddisfare i desideri artistici dei fotografi alle prime armi:

"Una delle migliori fotocamere con cui cominciare è la Diana. È facile da usare, non devi preoccuparti delle impostazioni cosicché sei più concentrato su composizione e sensazioni. Produce quegli splendidi scatti in formato quadrato con un effetto sognante che ha sempre contraddistinto questa macchina!"

Un altro classico consigliato da Maria è la LC-A+. Non c'è modo migliore per iniziare il tuo viaggio Lomografico che con la LC-A, poiché è l'unica che racchiude l'estetica vivida, satura e vignettata degli anni '90. I Lomografi principianti dovrebbero anche cimentarsi nella tecnica di doppia esposizione il prima possibile, poiché la sua autoesposizione e le precisa messa a fuoco a zona rendono il tutto più facile. Il lomografo Hugo Pereira, anche conosciuto come zulupt concorda:

"Penso che la maggior parte delle fotocamere Lomography vadano bene per iniziare purché ci sia un forte impegno, la volontà di imparare e il desiderio di provare cose nuove. Ci sono molte informazioni disponibili sul sito di Lomography e molti utenti pronti ad aiutarti, il resto dipende dalla creatività di ciascuno. Ho iniziato con un Supersampler ma la LC-A è la più facile da cui cominciare, riuscirai ad ottenere buoni risultati velocemente."
Credits: libellule, scootiepye, orangebird, jeansman & coffeeatyosi

Le basi per la pellicola

Per i neofiti, raccomanderemmo pellicole che rimangono fedeli ai colori e al look reale. Padroneggiare la fotografia analogica potrebbe essere complicato all'inizio, quindi vorresti dei rullini che offrano precisione prima di tutto. Per questo, Stéphane e Maria raccomandano entrambe le Lomography Color Negative Series. Le Color Negative sono disponibili con ISO 100, 400 e 800, perfette per tutte le situazioni di illuminazione. Maria e Stéphane hanno detto:

"Consiglio vivamente tutte le Lomography Color Negative, a seconda delle condizioni di luce puoi sperimentare con ISO 100, 400 o 800: i colori sono vivaci e belli e il prezzo è molto conveniente." - fisheyemary
"Per cominciare, non pensare che le pellicole più costose siano necessariamente le migliori, dato che dovrai provare molte cose quando inizi con la fotografia analogica, sbaglierai spesso in alcuni dei tuoi tentativi e il prezzo di un rullino non importa: scegli la gamma di pellicole Lomography, sono molto convenienti e anche buone! La mia preferita è la Lomo Color Negative 100 in quanto rende i colori meravigliosi e ha un'ampia latitudine di esposizione, quindi perfetto per principianti." -- vicuna
Credits: inthesky, domyblue, japsix, myloveletter, lereile & coca

Accessori semplici ma indispensabili

C'è dell'attrezzatura analogica essenziale di cui avresti bisogno, che tu sia un principiante o un esperto di Lomografia. Le migliori aggiunte consigliate per la tua fotografia sono un flash, un instant back e uno splitzer. La fotografia istantanea è una tendenza in aumento e rimarrà in voga per molto tempo. Se hai già una fotocamera Diana F+, potresti aggiungere il Diana Instant Back per ottenere di più dalle tue fotografie analogiche e averle subito nelle tue mani. C'è anche un instant back disponibile per la LC-A +.

Stéphane e Hugo consigliano di investire in un flash davvero buono e di prendere i gel colorati. Alcuni dei flash consigliati da Stéphane sono Colorsplash Flash, Diana Flash e Fritz the Blitz:

"Il miglior accessorio, secondo me, è un buon flash, sono un grande fan del Colorsplash Flash, lo uso ancora molto spesso, ed è uno dei flash più facili da usare, ma non so se è ancora prodotto perché non è disponibile nel negozio da qualche tempo... Se non è disponibile un Color Flash, provane un altro della gamma Lomografica, come Diana Flash e Fritz the Blitz."

Lo splitzer è un piccolo dispositivo noto per il taglio delle immagini, pensato per la sperimentazione della tecnica di esposizione multipla. È uno strumento molto popolare tra Lomogrpahers ed è raccomandato anche ai neofiti che approcciano la Lomogriafia per la prima volta. Hugo ha detto: "Uno degli accessori essenziali è lo splitzer, permette di realizzare fotografie fantastiche e surreali usando la tecnica di doppia esposizione."

La maggior parte dei kit di fotocamere Lomography dispone già dello splitzer all'acquisto. Se ancora non ne hai uno, Lo splitzer per Diana F+ e Lomo'Instant possono essere acquistati singolarmente.

Credits: weechonghooi, vicuna, i_fung, boredbone, die_steffi & disdis

Avanzando di livello

Dopo aver accumulato un po' d'esperienza e aver seguito i consigli sopra indicati, il prossimo passo è esplorare il resto della collezione Lomography e imparare ad usarle. Stéphane suggerisce di concedersi una macchina fotografica panoramica (Horizon Kompakt e Horizon Perfekt) o fotocamere istantanee come Diana Instant Square e Lomo'Instant Wide.

"Se le panoramiche sono la tua passione, prendi l'Horizon Kompakt o l'Horizon Perfekt. Sono entrambe fantastiche ed è essenziale per gli amanti del panorama. La mia storia d'amore con il panorama è iniziata con un Horizon Kompakt, e consiglio vivamente di averne una! Dopo aver acquisito una certa familiarità con le Horizon, consiglierei sicuramente un tuffo nel mondo istantaneo! La Diana Instant Square e la Lomo'Instant Wide sono le mie preferite."

Se sei pronto a passare da 35 mm a 120mm, Hugo suggerisce di provare la Lubitel 166+.
"La Lubitel 166+ è una fotocamera completamente manuale ma, sebbene sia presente una guida sulla piastra posteriore, i risultati saranno migliori se si padroneggia l'apertura, la velocità, la doppia esposizione, ecc."

Dopo aver sperimentato le pellicole Color Negative, Maria ci esorta a immergerci in esperimenti emulsivi e ad apprezzare il redscale come Lomography Redscale XR o in bianco e nero come Earl Grey e Lady Grey. Mentre Hugo crede che qualsiasi pellicola Lomography sia adatta per principianti, per la LomoChrome Purple pellicola 35 mm-5pack è solo per coloro che sono già a proprio agio a sperimentare con emulsioni colorate:

"Per cominciare le pellicole Color Negative, poi, qualsiasi film è buono, dal redscale alle "pellicole speciali". Le pellicole in bianco e nero sono ottime per gli appassionati di monocromatico. Anche altre gamme di pellicole Lomography sono fantastiche da usare, come Earl Grey e Lady Grey (ottimo contrasto e tonalità) e se vuoi osare un po 'di più, perché non provare la Lomography Redscale XR o la LomoChrome Purple."
Credits: falsedigital, andrejrusskovskij, earlybird, kperfetto, lomography & dupdupdee

Inoltre, offriamo ai nostri appasionati una vasta collezione di obiettivi artistici

Infine, ricordati che non devi necessariamente seguire queste linee guida! Sentiti libero di sperimentare, creare e provare, inizia il viaggio Lomografico con la fotocamera che preferisci, diventerai un Lomografo esperto in poco tempo! Come suggerisce Hugo: "Finché c'è impegno da parte del fotografo, tutto è possibile."

Lomo On!


Hey Lomografi! Avete qualche consiglio da dare o suggerimento per i nuovi arrivati? Lascia un commento qui sotto!

2019-07-03 #gear #tutorials

La LomoChrome Metropolis è la prima e nuova pellicola color negative ad uscire negli ultimi anni. Dopo il successo della leggendaria LomoChrome Purple e LomoChrome Turquoise, questa nuova emulsione sarà disponibile nei formati da 35 mm, 110, 120, e 16 mm. Inondando le tue fotografie di colori tenui, contrasti sgargianti e toni desaturati, questa pellicola è misteriosa e grunge allo stesso tempo, come mai nessuna prima d'ora. Sostienici su Kickstarter e aiutaci a sancire l'inizio di una nuova era per la fotografia analogica!

Altri Articoli Interessanti