Scambio di stampe tra lomografi: scopri di più!

5

La città e i nostri lavori ci tengono in movimento, sono parte della nostra vita. Ma allo stesso tempo ci prendono tempo, che avremmo potuto investire per noi, con la nostra famiglia o i nostri amici, facendo sport e praticando i nostri hobby. Una delle attività "spirituali" più interessanti degli ultimi 9 mesi è stata lo scambio di stampe tra lomografi, che non poteva essere più interessante di così!

Foto di: @ellie97

Aspettate, cos'è lo scambio di stampe tra lomografi?

Un membro della community stampa una sua foto in formato cartolina (10,7x15,2 cm), ci incolla un francobollo, scrive l'indirizzo di un altro lomografo/a con un messaggio carino sul retro e lo invia per posta. Quando sarà ricevuta la loro cartolina, ne tornerà una indietro da un'altra persona.

Quindi, un gruppo di persone fantastiche si sono scritte a vicenda, rievocando l'arte vintage delle cartoline e, ciò che sembrava un semplice scambio di cartoline, si è trasformmato in molto di più.

"Ogni volta che viaggio da qualche parte, invio cartoline alle persone che amo di più perché, anche se le persone di solito dimenticano di inviarle mentre viaggiano, ho scoperto che la maggior parte di chi conosco ama riceverne una. Probabilmente, è perché amiamo la sorpresa di aprire la nostra cassetta delle lettere e scoprire che qualcuno da qualche parte ha investito il suo tempo e il suo sforzo per scegliere, scrivere e inviarci un bigliettino solo per salutarci. Ciò rende questo progetto così speciale ed emozionante, perché le persone si sforzano di scegliere qualcosa che hanno scattato, come fosse un piccolo pezzo di loro stessi, da inviare a uno sconosciuto da qualche parte nel mondo. Nella maggior parte dei casi in un luogo dove non sono mai stati. Devo ammettere che mi sono interessata a tutti i punti da cui le cartoline mi hanno raggiunto e dove sono state poi indirizzate le mie." – @crazy_little_red_riding_hood, Italia
"Lo scambio di stampe tra lomografi è un grande progetto, ti mette in contatto con persone che hanno la tua stessa passione per la fotografia analogica: tiene vivo lo scambio di cartoline, ormai passato di moda con l'avvento del digitale" – @ilcontrariodime, Italia
"Mi sono chiesto cosa inviare agli altri e sono arrivato alla conclusione che fosse meglio inviare uno scatto della mia città piuttosto che quello che mi piace di più. Perciò ho inviato una cartolina da Cracovia. Prendetelo come un invito per venire a trovarmi!" – @tomczykd, Polonia
Foto di: @ilcontrariodime, @tomczykd, @crazy_little_red_riding_hood

Ogni tanto tutti dobbiamo prenderci una pausa o qualcosa di simile per rallentare il tempo che passa. Allora i nostri amici lomografi hanno messo giù loro smartphone e laptop, prendendo in mano una penna e scrivendosi, come si faceva prima che l'era digitale prendesse il sopravvento. E non sapete che bella sensazione possa darti!

"Questo progetto è come un viaggio nel tempo. Quando ero bambino, viaggiare non era così facile come adesso. Ma quando andavo in vacanza inviavo sempre qualche cartolina. Era un hobby facile ed economico da mantenere. Crescendo, ho inviato sempre meno cartoline. Poi, è comparso il cellulare... ed è stata la fine per le cartoline. Fortuna che c'è stato questo progetto! Dopo più di vent'anni posso tornare a inviare cartoline." – @gesp, Repubblica Ceca
"Mi ricorda di quando inviavo cartoline ai miei amici di penna e aspettavo pazientemente le loro risposte. L'attesa poteva essere lunga, comunque ti dava quell'elemento di sorpresa che ti riempiva le giornate quando ti arrivava una cartolina. Preferisco sempre avere una copia fisica piuttosto che digitale delle foto per me importanti. Una piccola foto con un bel messaggio sul retro ti strappano sempre un sorriso." – @lzyrich, Singapore
"È un po' come tornare all'infanzia e correre a controllare la cassetta postale per vedere se è arrivata una nuova cartolina. È la gioia di tenere in mano un'immagine che è stata scelta con cura, stampata, scritta a mano da qualcuno che non conosci ma che ti è vicino." – @aronne, Italy
Foto di: @gesp, @lzyrich, @aronne

Oltre al collegamento con persone meravigliose di tutto il mondo, le cartoline che abbiamo ricevuto decorano magnificamente le nostre case. Siamo tutti fotografi, abbiamo bisogno di fotografie tutt'intorno a noi, non ne abbiamo mai abbastanza.

"Ci si diverte molto per due motivi. Il primo, perché è bello stampare delle immagini, qualcosa che non ho mai approfondito; secondo (e credo che sia il migliore), adesso ho tante immagini diverse e fantastiche con le quali decorare la mia scrivania e l'immagine che ho pubblicato magari diventerà preziosa per qualcuno ora che l'ho stampata." – @guin, Regno Unito
"Nel frattempo, ho messo su una bella collezione di immagini, che mostro con orgoglio nel mio appartamento a chi mi viene a trovare." – @debja, Olanda
"Ora ho una collezione di cartoline degli altri lomografi attaccate sulla mia lavagna magnetica. Le cartoline mostrano certamente i segni dei loro viaggi. Suppongo che gli angoli e le pieghe simboleggino la loro apertura illimitata a tutti coloro che ti aiutano a riceverle attraverso il processo postale." – @downsouthuk, Regno Unito
Foto di: @guin, @debja, @downsouthuk, @troch, @mimi8909, @captainfantastic

E non siamo gli unici ai quali piace questo progetto. Dai uno sguardo al risultato di @lomonina dalla Slovenia!

Foto di: @lomonina
"La parte migliore dello scambio di stampe è che non vedo l'ora di setacciare le mie buste per quel momento unico di scoperta. Ho visto i lomografi per i quali avevo già degli indirizzi che si erano registrati per lo scambio, quindi ho inviato loro le cartoline come sorpresa. Ne ho anche inviate alcune a quelli che non si erano ancora registrati. Per parafrasare un amico: "È bello ricevere qualcosa per posta che non richieda il pagamento di una fattura." – @fartstorm, Canada
"Davvero fantastico! INon avrei mai pensato di poter controllare così spesso e con tanto entusiasmo la mia cassetta postale. E saoere che le mie foto hanno fatto il giro del mondo è una sesazione bellissima (per esempio, tutta l'Europa, Hong Kong, le Hawaii...)." – @_wool_x, Polonia
"Da quando mi sono imbarcata in questo progetto, non passa giorno in cui non guardi con aspettativa la cassetta delle lettere, o con curiosità per il passaggio del postino. Questo è diventato un rapporto di condivisione con gli altri e di amicizia. La vera gioia di questo progetto consiste nel difficile ma gratificante processo di scelta della fotografia da condividere e in quale messaggio scrivere a chi, per rendere unico il rapporto con l'altra persona." – @ellie97, Italia
Foto di: @fartstorm, @_wool_x, @schwarzesauge, @frenchyfyl, @alexi56, @lomodesbro, @bonadriel, @gheinz, @lizkoppert

Ecco come appare la mappa del mondo dello scambio di stampe tra lomografi finora. Riempiamola!

Mappa di scambio delle stampe tra lomografi

Vuoi unirti a noi? Scrivi un messaggio a @systemdevice per farti inlcudere nella lista dei memnri di questo progetto! Guarda qui le linee guida qui.

Unendoti al progetto di scambio di foto, dai il tuo consenso affinché il nome della tua LomoHome sia visualizzato da altri utenti. Non preoccuparti, non ci saranno altri dati sensibili, come nome e cognome, indirizzo, mail o numero di telefono.

Scritto da Luca Mantenuto il 2020-04-06 in #cultura #news #persone #luoghi

5 Commenti

  1. ilcontrariodime
    ilcontrariodime ·

    È un progetto bellissimo a cui ho dato molto volentieri il mio contributo e passato tutto questo casino che c'è in giro continuerò a darlo... Sarebbe bello che da parte della community italiana ci fosse più partecipazione... quindi ragazzi fatevi sotto...

  2. aronne
    aronne ·

    Questo progetto è qualcosa di magico! Spero che si possa riprendere il prima possibile!

  3. gheinz
    gheinz ·

    Great !! Grazie mille :-))

  4. poesianellestrade
    poesianellestrade ·

    sempre a disposizione.... come sempre del resto

  5. lomoemy
    lomoemy ·

    Wowoow fantastico progetto ! Ovvio che mi metto a disposizione !!!!

Altri Articoli Interessanti