Kevin Meredith: come il Lomogon rinnoverà le ottiche analogiche

1

Il lomografo Kevin Meredith a.k.a. lomokev è stato un fotografo per molto tempo, uno scrittore e un insegnante con sede a Brighton, nel Regno Unito. Dopo aver preso la sua prima Lomo LC-A nel 1998, ha girato con l’iconica macchina fotografica sovietica e da allora l’ha portata con sé ogni volta che ha potuto.

Quindi, quando gli abbiamo chiesto di provare il Lomogon 2.5/32 , l'obiettivo ispirato dall'estetica e dalle ottiche della LC-A, la prima cosa che Kevin ha scoperto è stata come ricreasse la fotografia di quel modello.

Kevin l'ha provato con il club di nuoto di Brighton, una grande fetta della sua carriera e della sua vita da fotografo. Kevin ha provato qualsiasi stile, ma si è trovato più a suo agio con la modalità ritratto che il Lomogon 2.5/32 offre. Un'altra notevole caratteristica che ha notato è l'apertura perfettamente circolare.

“L'apertura è incredibile. Infatti, la prima volta che ho visto l'anello di apertura ho detto: "Che portento!". Perché, ovviamente, se hai un normale sistema di aperture con le lame, è sia costoso che macchinoso. Ma, grazie all'anello di apertura in dotazione, ovvero un cerchio perfetto, potrai avere un effetto bokeh davvero ben sfumato. Insomma, è grandioso non doversi preoccupare di metterlo a punto manualmente!”

Ha preso, inoltre, nota dei livelli, dei contrasti, della saturazione, della vividezza e chiarezza delle immagini realizzate con il Lomogon 2.5/32 . Da amante del Petzval 85 e da sostenitore di una routine analogica, il Lomogon 2.5/32 non ha fatto che aumentare la sua passione per la fotografia analogica e il movimento Lomography.

“Il connubio tra antico e nuovo è riuscito. Con questo obiettivo, il Lomogon, hai una tecnologia che avresti potuto sviluppare cent'anni fa, ma poi fai interessare le persone a questo progetto grazie a una campagna Kickstarter, qualcosa dell'ultimo decennio. Sì, mi piace. Non posso immaginare nessuna delle altre grandi compagnie mettere sul mercato qualcosa del genere. La maggior parte delle persone alle quali ho mostrato questo obiettivo ha detto: "Che roba!". Intendo dire che altre compagnie potrebbero provare a farlo, ma non riesco a immaginarmelo! Possono, ma non vorrebbero. Ma ora non hanno bisogno di provarci, perché Lomography lo sta già realizzando.”

Per Kevin il futuro è davvero analogico con il Lomogon.

I modelli che compaiono sono stati David Sawyers, Yvonne Luna, John Reid, Mark e Leo Santos. Visita la LomoHome di Kevin LomoHome per dare uno sguardo ad altri suoi progetti. Tutti i diritti sono riservati a Kevin Meredith.

Scritto da cielsan il 2020-01-05 in #gear #cultura #persone

Un Commento

  1. sirio174
    sirio174 ·

    Un bell'obiettivo. Il mio preferito rimane comunque il Russar 20+

Altri Articoli Interessanti