Sperimentazioni casalinghe: scatta dalla finestra con la Lomo'Instant Wide

Cari lomografi e lomografe, oggi vi proponiamo un altro esperimento, realizzabile ovviamente con qualsiasi altra nostra istantanea.
Eccovi una serie di scatti fatti dalle finestre di casa mia a Vienna, sfruttando le funzioni della Lomo'Instant Wide + obiettivi, per quanto possibile e utile.
Credo che un esercizio del genere ci faccia realizzare dei ricordi creativi di questo periodo e ci spinga a trovare il "bello" anche in ciò che ci sembra banale.
Guardare fuori dalla finestra con un'altra prospettiva e attraverso il mirino della nostra istantanea preferita, potrebbe dar vita a una serie fotografica interessante e unica.

Questi primi due scatti sono stati realizzati trovando semplicemente la giusta inquadratura e composizione con un tema di base: "geometrie" prima con un carattere più tridimensionale, poi bidimensionale.

Questi invece sono stati fatti sfruttando due accessori dello stesso kit. Il primo con lo splitzer, ma solo per avere una sottile linea d'ombra, per non lasciare troppo spazio bianco al di sopra del soggetto immortalato (un campo da basket sul tetto di un palazzo, avete visto bene!); il secondo montando semplicemente la lente grandangolare, che ha creato una sfocatura molto "street".

Ecco invece due scatti dove ho sfruttato prima la sotto-esposizione e poi la sovra-esposizione. Nel primo caso la foto è diventata più artistica e astratta, nel secondo il bianco riflette troppo e rende la fotografia quasi difficile da guardare: è come se trasmettesse l'instabilità e la rapidità del momento in cui l'ho scattata.

Infine, ho sfruttato un'angolazione diversa da quella orizzontale per astrarre un po' queste due viste dalla stessa finestra e immortalarle con un loro mood (la seconda sembra un quadro cubista, almeno a detta del mio coinquilino; mentre la prima sembra non avere un tempo specifico ed appare un po' minacciosa secondo me).


Seguitemi sulla mia LomoHome e su Instagram per vedere nuovi scatti analogici ogni settimana (o almeno si spera)!

Scritto da Luca Mantenuto il 2020-03-28 in #gear #persone #tutorials

Altri Articoli Interessanti