Come realizzare una Lomowall in pochi passaggi

Ci sono ancora molte cose che puoi fare a casa per rimanere creativo. Una di queste cose è costruire una parete di fotografie che qui in Lomography chiamiamo Lomowall! Non preoccuparti, puoi ridimensionare tutto in base allo spazio e ai materiali che hai a disposizione ed è anche un modo per restare in contatto con le persone a cui vuoi bene, qualcosa da mostrare ad amici e parenti quando sarà possibile stare vicini. Ecco qui alcuni consigli per realizzare la tua Lomowall!

Credits: kokakoo

Prima di iniziare, immagina un'installazione artistica composta da fotografie: centinaia o addirittura migliaia! Bello, vero? Nelle nostre sedi di Lomography ditutto il mondo abbiamo vissuto l'esperienza della realizzazione con la community su come costruire un Lomowall e si spera di poterlo rifare insieme ancora una volta in futuro, quando lì fuori sarà più sicuro. Ora passiamo al tutorial!

Scegli uno spazio

Credits: yoscolmi

Ogni spazio è perfetto per il Lomowall! Sì, è così versatile. Puoi scegliere di utilizzare la tua camera da letto o qualsiasi parete all'interno della casa per montare il tuo prossimo capolavoro. Le superfici piane funzionano meglio, quindi tienilo a mente!

Scegli le fotografie

Credits: 7samurai & legacy

Questo è probabilmente uno dei passi più difficili perché, in quanto fotografi, vogliamo mettere tutto in mostra! Cerca le tue immagini stampate per vedere quali vorresti incollare sul tuo Lomowall e prova ad immaginare come potrebbe apparire tutto nel complesso. Oppure puoi scegliere le stampe dei tuoi fotografi preferiti.

Pianifica la forma

Credits: malki & scootiepye

In generale, i Lomowall di solito hanno uno schema da seguire per creare un'esperienza artistica unica nel suo genere. Le foto possono ripetersi per creare un'immagine o possono essere casuali. La scelta spetta a te! Trasforma la tua visione in realtà e crea un piano fotografico che stupirà chiunque guardi la tua creazione.

Suggerimento: prova a utilizzare colori diversi per un mix eccentrico di elementi visivi o usa tonalità differenti dello stesso colore per creare una parete ad effetto.

Stampa le fotografie

Credits: _ka_

Puoi farlo in due modi: il primo è usare un pezzo di cartone (legno o carta) oppure attaccare le tue stampe direttamente al muro. Alcune delle nostre creazioni più grandi hanno richiesto l'uso di composti prima di attaccare le foto in modo che poi possano essere disposte per riempire l'intero spazio del pannello. E questo può anche rendere le cose emozionanti, in quanto puoi cambiare la sequenza ogni volta che ne hai voglia.

Altro metotd: tracciare con matita o penna la composizione del modello finale che vorrai dare alla parete. In questo modo saprai dove posizionare gli scatti. Stessa cosa se vuoi realizzare sul muro, puoi anche usare una matita per segnare le posizioni o del filo per vedere dove dovrebbero andare le tue foto.

Attacca le foto

Credits: legacy

Ora è il momento di seguire il modello realizzato in precedenza e posizionare le tue stampe. Ricorda, non esiste un modo perfetto per costruire un Lomowall. Dipende da come lo fai e poi la cosa più importante è che ti divertirai a farlo. Rimarrai stupito alla fine. È come un grande puzzle del quale sei il designer, il costruttore e lo spettatore allo stesso tempo.

Credits: louvetau, sthomas68 & hanifmaidin

Finito! Goditi i frutti del tuo lavoro. Adesso puoi godere di uno spazio dedicato a te o a chi vuoi bene! Hai vinto un'altra sfida creativa! Potrebbe anche trasformarsi in un progetto per il tuo portfolio!


Hai creato il tuo Lomowall? Condividi i risultati nei commenti qui sotto!

Scritto da cheeo il 2020-06-15 in #tutorials

Altri Articoli Interessanti