Foto Inedite della Cantautrice Cranìa con la Pellicola Berlin Kino

In occasione dell'uscita di "A fondo", il nuovo singolo di Cranìa, il fotografo Simone Pezzolati ha condiviso con noi foto inedite della cantautrice bresciana scattate con la pellicola Berlin Kino.

@ Simone Pezzolati

Classe 1992. Nata e cresciuta in Valle Camonica, tra le montagne della provincia di Brescia, nel 2017 la cantautrice Cranìa si trasferisce un po’ per caso a Milano.

Durante una cena con amici in vacanza a Pietrasanta, viene a conoscenza della Mirò Music School. È così che, dopo questi giri cittadini e aver conseguito la laurea in musicologia, approda a Sedriano (MI). La direttrice Rosa, con il suo fiuto sensitivo, la catapulta nel corso di scrittura: da quel momento non riesce più a smettere di creare. “Stomachion”, uscito il 30 ottobre 2020, è il singolo di debutto, che dà il via ad un progetto cantautorale a tinte alternative, ambient, elettroniche.

La cantautrice presenta un brano dal carattere intimista che continua il filone dark di “Stomachion”, non senza innovazioni. L’introduzione eterea, l’assenza di ritmica nel ritornello equilibrato dalla reiterazione testuale, l’utilizzo di suoni che ricreano l’acqua più profonda lo caratterizzano e mettono in luce la voce, qui lasciata nuda e cruda. Crude come le parole impiegate per esprimere che a volte è indispensabile toccare il fondo per risalire.

@ Simone Pezzolati

Ascolta Cranìa su Spotify e seguila su Instagram.

Scritto da melissaperitore il 2021-04-14 in #gear #cultura #persone

Maggiori informazioni

Lomography Berlin Kino 400 ISO

Lomography Berlin Kino 400 ISO

Cattura i momenti più sfuggenti della vita in un eterno fascino monocromatico con questo raro film cinematografico in bianco e nero.

Altri Articoli Interessanti