5+1: Benjamin Arias e i suoi Trucchi per Digitalizzare i Negativi con la Mascherina Digitaliza e una fotocamera DSLR

Con la nuova serie "5+1", condividiamo i consigli di Lomografi da tutto il mondo. Questa volta è il turno del fotografo francese Benjamin Arias, appassionato di fotografia analogica, e che sostiene di "non aver motivo di essere invidioso della fotografia digitale". Gli piace fare ritratti e immortalare i suoi viaggi e altre avventure. Benjamin stava cercando un modo economico per digitalizzare i suoi negativi e ha scoperto la nostra mascherina Digitaliza che usa per scansionare le sue foto di medio formato.

In questo tutorial, condivide con noi alcuni consigli, trucchi e i suoi scatti.

Sinistra: mascherina Digitaliza 120 mm. Destra: foto scattata con la pellicola Lomography Color Negative 400 ISO 120. © Benjamin Arias.

Gli elevati costi per le scansioni fatte in laboratorio possono pesare quando si scatta molto su pellicola. Nonostante fossi molto soddisfatto delle scansioni ad alta risoluzione fatte dal mio laboratorio, il loro prezzo mi ha spinto a cercare un'altra soluzione di pari qualità ma più economica. Ovviamente, ho dato un'occhiata agli scanner speciali per digitalizzare i negativi ma, anche se la qualità è molto buona, il loro prezzo è abbastanza elevato.

Essendo principalmente un fotografo digitale, ho fortunatamente molta attrezzatura, ho pensato quindi che scannerizzare con una fotocamera DSLR fosse la soluzione perfetta perché è di gran qualità, veloce e richiede solo un piccolo investimento.

Ecco come ho iniziato a "fotografare" i miei negativi 120 mm: li posizionavo su un tavolo luminoso e cercavo di fare in modo che la pellicola rimanesse molto piatta quando scattavo la foto con la fotocamera montata su un treppiede. Era molto scomodo e a volte degli artefatti apparivano sulle mie immagini a causa della vicinanza dei negativi sul tavolo luminoso.

Ho iniziato quindi a cercare un supporto per pellicole simile a quelli che si trovano negli scanner piatti e ho individuato la mascherina Digitaliza. E' un sistema ingegnoso che permette di tenere la pellicola molto piatta nel supporto. È stata concepita per gli scanner piatti ma è una soluzione molto valida e conveniente per digitalizzare anche con fotocamere DSLR.

Il funzionamento è molto semplice e la pellicola è ora rialzata di qualche millimetro sopra il tavolo luminoso, eliminando quindi ogni possibile artefatto sulle mie foto.

Digitalizzazione effettuata con la mascherina Digitaliza 120. © Benjamin Arias.

Il Processo

Posiziona la mascherina Digitaliza su una superficie piatta come un tavolo, con la parte metallica posizionata sulle tacche posteriori. Poi, sistema la pellicola che hai precedentemente tagliato in tre foto 6x6 o 6x7 nel supporto. Puoi anche mettere l'intera striscia di negativi senza tagliarla perché ci sono delle fessure che ti permettono di far "scorrere" la pellicola nel porta-pellicola. Infine, metti la parte superiore della mascherina Digitaliza sulla pellicola e chiudi.

Con la pellicola posizionata nella mascherina Digitaliza, e quest'ultima posizionata sul tavolo luminoso, monto la mia fotocamera DSLR su un treppiede sul bordo della mia scrivania, e mi assicuro che sia livellata in modo che la fotocamera e il tavolo siano paralleli.

Quando ho terminato di digitalizzare le mie foto, le carico sul mio computer e converto i miei negativi in Lightroom usando l'estensione Negative Lab Pro. Ed ecco finalmente le mie foto analogiche!

I Risultati

Foto scattata con la pellicola Lomography Color Negative 400 ISO 120 e la pellicola LomoChrome Purple 120, digitalizzate con la mascherina Digitaliza da Benjamin Arias.

I risultati sono sorprendenti, i colori realistici e la nitidezza sono molto soddisfacenti. Ovviamente, più megapixel avrà la vostra fotocamera DSLR e migliore il vostro obiettivo, più i dettagli saranno precisi. Da parte mia, uso la mia fedele Canon EOS-1DX Mark II e l'obiettivo 100 mm macro L. I risultati sono decisamente molto soddisfacenti.


Grazie Benjamin per aver condiviso con noi i tuoi consigli! Visita il suo sito per vedere tutte le sue foto e seguilo sul suo profilo Instagram. La mascherina Digitaliza è disponibile per i formati 35 mm, 120, e 110: le trovi sul nostro Negozio Online!

Vuoi condividere anche tu i tuoi consigli? Mettiti in contatto con ciel.hernandez@lomography.com e inviaci i tuoi progetti!

2021-04-13 #gear #persone #tutorials

Altri Articoli Interessanti