Lomography x Exposure Toronto: Intervista a Jenisha Hibbert Thomas

Siamo orgogliosi di poter collaborare con Exposure Toronto per questa nuova serie di interviste. Exposure Toronto é un'organizzazione senza scopo di lucro fondata nel 2020, che ha come fine quello di mettere in risalto il lavoro dei creativi della comunità nera nell'industria della fotografia. Questa community ed il loro studio hanno lo scopo di fornire uno spazio sicuro e accessibile, oltre che ad offrire risorse finanziarie, fisiche e opportunità.

Per conoscere tutti i talentuosi artisti coinvolti in questo progetto e sostenere Exposure Toronto abbiamo inviato loro alcune pellicole Lomography e lenti artistiche da far provare.

Oggi, siamo entusiasti di condividere i risultati di Jenisha Hibbert Thomas, una fotografa canadese-giamaicana e direttore creativo specializzata in ritratti, moda e fine art. Usando principalmente la fotografia digitale, Jenisha ha messo alla prova le sue capacità artistiche scattando con la fotocamera Simple Use LomoChrome Metropolis e la sua palette di colori tenui. In questa intervista condivide con noi le foto sia analogiche che digitali della sua ultima serie intitolata "Blue Du", così come i suoi pensieri sul potere dei due formati.

© Jenisha Hibbert Thomas | Modello: Akwasi Appiah

Ciao Jenisha, benvenuta! Potresti presentarti ai nostri lettori?

Ciao, il mio nome è Jenisha Hibbert Thomas e sono una fotografa canadese-giamaicana e direttore creativo che lavora nella Greater Toronto Area. Negli ultimi quattro anni, ho sfruttato il mio background nel design grafico e nella pittura per la creazione di ritratti, foto di moda e fine art, che mi permettono di raccontare una storia dietro ogni immagine.

Quando é nata la tua passione nei confronti della fotografia? Da quando scatti su pellicola?

Questa passione è iniziata in una camera oscura, circondata da ritratti di amici e immagini artistiche. Ho seguito un corso di 'Introduzione alla fotografia' al liceo che mi ha portata all'ossessione di catturare momenti e giocare con la luce. Il formato analogico era l'unica opzione della nostra scuola all'epoca, ed amavo giocare con la luce per compensare la mancanza di colore, che è ovviamente un aspetto fondamentale del mio lavoro attuale.

Quale significato ha per te Exposure Toronto?

Exposure Toronto significa comunità, supporto, creatività, economia, collaborazione e Blackness! Exposure Toronto ha creato una comunità di creativi neri che desideravano semplicemente essere visti, ascoltati e valorizzati per il loro lavoro. Ha creato non solo uno spazio fisico dove i creativi neri locali potevano usare uno studio a prezzi accessibili e creare contenuti d'impatto, ma ha anche creato una piattaforma online dove possiamo collaborare con altri creativi e connetterci con una comunità che ci sostiene.

© Jenisha Hibbert Thomas | Modello: Akwasi Appiah

Amiamo i forti contrasti nella scelta dei colori. Puoi raccontarci la storia dietro questa serie?

Questa serie dal titolo "Blue Du" racconta la storia di un Re Nero e dell'evoluzione del Durag. Ambientate sia su uno scenario naturale come la spiaggia ed il mare, che contro un fondale con colori forti e contrastanti, queste immagini trasmettono una dualità di calma e vitalità. I Durag venivano usati semplicemente per proteggere capelli e per creare "waves", ma ora hanno superato questa praticità: i Durags sono diventati una moda audace per i loro nuovi colori, design e più recentemente le loro differennti lunghezze.

Per questo progetto, i colore vivaci creati dalla fotocamera digitale funziona meglio rispetto ai colori smorzati della fotocamera a pellicola. La pellicola ha un contrasto simile a quello che ho creato in post-produzione digitale, ma la qualità della grana è molto migliore grazie alle caratteristiche proprie della fotocamera Lomography Simple Use Ricaricabile. Nel complesso, mi sono piaciuti i risultati delle immagini digitali, ma ho apprezzato anche gli aspetti naturali resi possibili solo dalla qualità della pellicola. Amo la pellicola, e l'ideale immutabile o duraturo di un'immagine invisibile al fotografo fino a quando il processo di sviluppo completo crea l'immagine finale.

© Jenisha Hibbert Thomas | Modello: Akwasi Appiah

Com'è stata la tua esperienza con la Simple Use Camera Metropolis Edition e la sua palette di colori tenui?

La fotocamera Lomography Simple Use Ricaricabile LomoChrome Metropolis Edition ha colori molto particolari che tendono al verde-blu. Ho amato questa palette di colori tenui nell'atmosfera più fredda vicino all'acqua piuttosto che sullo sfondo arancione più caldo. Penso che la desaturazione si adatti all'estetica blu calmante dell'acqua e del vestito, ma apprezzo i toni morbidi che aggiunge all'arancione così come alla texture vellutata Durag.

© Jenisha Hibbert Thomas | Modello: Akwasi Appiah

Hai in programma qualche nuova sperimentazione?

Ora sto cercando di sperimentare il disegno e la pittura sulle fotografie, sia sulle immagini fisiche che in post-produzione. È qualcosa con cui ho giocato in passato e che voglio davvero provare a esplorare di nuovo in maniera più approfondita. Voglio anche approfondire il lavoro all'interno della comunità nera in modo da poter esplorare e condividere le nostre storie insieme.

C'è altro che vorresti aggiungere?

Grazie mille a Lomography e Exposure Toronto per aver pensato a me e per avermi offerto questa opportunità. Questo processo mi ha fatto tornare ancora una volta alla mia connessione originale con la fotografia su pellicola attraverso la fotocamera Simple Use Metropolis e mi ha fatto davvero riflettere sul mio futuro e l'intento di continuare il messaggio di comunità che Exposure Toronto sta cercando di realizzare. Quindi grazie ancora.


Trovi tutti i lavori di Jenisha sul suo sito e sul suo profilo Instagram. Non dimenticarti di seguire Exposure Toronto.

Scritto da kaylalew il 2021-12-13 in #gear #persone

Altri Articoli Interessanti