Gli ADA, Band di Bassano del Grappa, su Pellicola Color Negative 400

E' appena uscito Quando non ci sei, il nuovo singolo degli ADA, title-track di un nuovo EP in arrivo in primavera per Pioggia Rossa Dischi.

© Giovanni Zonta - Pellicola Color Negative 400

Un nuovo capitolo per la band veneta, già presente nella playlist Rock Italia di Spotify, dedicato a chi si sta vedendo il tempo scorrere via senza pietà, a chi si rifugia nella routine e nelle facce amiche. Quanto non ci sei è un inseguimento rock senza tregue, il primo brano di cui vi innamorerete nel 2022.

© Giovanni Zonta - Pellicola Color Negative 400

Insieme dal 2016, Gabriele, Giovanni, Leonardo e Matteo sono ADA; originari di Bassano del Grappa, sono lanciati dal primo posto al contest dell’AMA Music Festival 2018 e registrano nel 2019 il loro album d’esordio autoprodotto “TENETEMI”, pubblicato nell’aprile dello stesso anno. Fino al 2020, calcano numerosi palchi della zona e accompagnano artisti come Venerus, Finley, Selton, Costiera.

© Giovanni Zonta - Pellicola Color Negative 400
© Giovanni Zonta - Pellicola Color Negative 400
Una carezza che lascia vuoto, da riempire con urla di speranza. ADA siamo noi, forti e fragili, per le distanze che ci avvicinano negli anni che segnano il nostro futuro.
© Giovanni Zonta - Pellicola Color Negative 400

Qual è il vostro rapporto tra analogico e digitale?

Ci piace pensare di essere ancora parte di un mondo analogico per quanto riguarda l’approccio musicale, grafico e fotografico cercando però di farlo confluire in un sistema multimediale come quello di oggi. Il nostro obbiettivo è far dialogare questi due mondi all’apparenza molto differenti cercando sempre di farci ispirare da tutto quello che ci possono offrire in tutte le loro forme. Per noi rimane comunque fondamentale avere un approccio concreto sul quale lavorare per poi tradurlo in un linguaggio più contemporaneo e fruibile nel mondo di internet e dei social.

© Giovanni Zonta - Pellicola Color Negative 400

Qual è l’atmosfera della vostra sala prove?

La nostra sala prove è un posto sicuro, per tutti noi. Con gli anni abbiamo reso questa stanza un luogo nostro, arredandola come più ci piaceva e cambiando le disposizioni in base alle nostre necessità: ci suoniamo, ci discutiamo e ci riposiamo. In quelle ore per noi è fondamentale sentirci come se fossimo a casa e poterci permettere, se serve, anche di staccare per un po’. Fun fact: dalla strada sotto la sala prove, quando suoniamo, molta gente si ferma ad ascoltare e siamo sempre contenti quando riceviamo dei complimenti dai passanti!

© Giovanni Zonta

Piani per il 2022?

Siamo presi dall’uscita dell’EP che per noi rappresenta un punto di svolta importante a livello di carriera e di suono. Ci stiamo scommettendo molto e non vediamo l’ora di vedere che riscontro avrà. Intanto siamo sempre al lavoro su nuovi pezzi e continuiamo a fare ricerca. Il nostro obiettivo per questo 2022 sarà suonare dal vivo e portare i nostri pezzi su più palchi possibili cercando di tradurre la nostra idea in una bella performance. In quest'ultimo periodo di energia repressa ne abbiamo accumulata fin troppa e non vediamo l’ora di tirarla fuori.

© Giovanni Zonta

Segui gli ADA su Instagram e ascolta Quando non ci sei su Spotify.

Scritto da melissaperitore il 2022-01-21 in #gear

Maggiori informazioni

Lomography Color Negative 400 (35mm)

Lomography Color Negative 400 (35mm)

Amarai i colori vibranti e la fantastica definizione del rullino Lomography Color Negative 400 35mm.

Altri Articoli Interessanti