Le Prime Impressioni di Francesca Bianchi Sulla LomoApparat

La fotografa Francesca Bianchi, dopo averci incantati con le sue foto su pellicole Lomography, torna sul nostro Online Magazine con alcuni scatti inediti realizzati con un prototipo della nostra nuova fotocamera grandangolare punta-e-scatta, la LomoApparat. Essendo la fotocamera utilizzata un prototipo, sulle immagini sono presenti alcune infiltrazioni di luce, ma questo non ha impedito a Francesca di immortalare la gioia dell'estate. Scopri le sue prime impressioni.

© Francesca Bianchi

Ciao Francesca, bentornata sul nostro Online Magazine! Quali sono state le tue prime impressioni quando hai ricevuto la fotocamera?

Una volta fra le mie mani, la prima cosa che mi ha colpito è stata la sua leggerezza. Per me è stata una vera sorpresa, vista la pesantezza dei vecchi corpi macchina che spesso mi obbligano a non portarmi dietro nulla, specialmente in viaggio.

Qual è la caratteristica che ti è piaciuta di più?

Senza ombra di dubbio la lente che riesce ad abbracciare soggetto e panorama intorno. Le composizioni che ti permette di creare sono molto più complete e armoniche e non ti costringe a allontanarti troppo dal soggetto. Mi ha permesso di sperimentare molto.

Hai provato gli accessori (Close up lens, Filtri flash, Modalità B e MX) della fotocamera? Se sì, come ti sei trovata?

Onestamente no, scattare durante il mio test è stato talmente piacevole e spontaneo che il rullino è finito prima che me ne rendessi conto. Ma francamente non vedo l’ora di provarle quando ne avrò una mia personale.

© Francesca Bianchi

Raccontaci di questa serie realizzata con la nostra nuovissima fotocamera.

Ho passato una giornata con dei miei carissimi amici di Lione, Emile e Marguerite, e mia sorella Elena. Volevo riportare la serenità di quest’incontro, l’armonia con il contesto, la felicità di quella giornata. Per questo avere una lente che mi permettesse di inserire anche il contesto e non limitarmi al ritratto è stato fondamentale.

© Francesca Bianchi

Per che tipo di fotografia credi sia adatta questa fotocamera? Personalmente, quando la useresti?

Vorrei portarla con me in viaggio. La trovo perfetta per la street photography per la sua lente ampia.

Che cosa significa per te vedere l'uscita di nuove fotocamere a pellicola nel 2022?

È un bellissimo evento. Il mondo analogico si sta evolvendo con risultati sorprendenti, non è affatto un mondo statico. Credo che sia un ottimo messaggio di controtendenza in un mondo che punta al “tutto e subito”: avere dei nuovi strumenti che ti aiutino a raccontarti e che ti insegnino il valore dell’attesa ha un valore straordinario.

© Francesca Bianchi

Segui Francesca su Instagram .

Scritto da melissaperitore il 2022-10-12 in #gear

LomoChrome Metropolis 35 mm ISO 100–400

Questa pellicola possiede una formula chimica unica sviluppata appositamente nella nostra compagnia di sviluppo pellicole Lomography, che desatura i colori e fa risaltare i contrasti.

Altri Articoli Interessanti