Gli Incantevoli Ritratti di Arianna Angelini su Pellicola Redscale XR 120

Toni sognanti, sfumature aranciate, affascinanti dettagli floreali, lineamenti magici: la fotografa Arianna Angelini ha creato delle vere e proprie opere d'arte su pellicola Lomography Redscale XR medio formato. Leggi l'intervista e fatti ispirare da questi magnifici ritratti!

© Arianna Angelini - pellicola Lomography Redscale XR 120

Ciao Arianna, benvenuta a Lomography! Potresti presentarti ai lettori del nostro Magazine?

Sono una fotografa e grafica classe ’92 cresciuta tra l’Italia e la Spagna. Attualmente vivo e lavoro a Milano come fotografa freelance da quasi due anni.

Raccontaci del tuo background fotografico. Qual è la tua storia? Quando hai iniziato a fotografare?

Ho iniziato a fotografare con una piccola compatta analogica che mi aveva regalato una zia quando avevo all’incirca 8 anni. Ricordo che la portavo sempre dietro durante i viaggi e che metà delle foto sviluppate uscivano sempre con il dito davanti l’obiettivo. All’epoca ero davvero un disastro. A quindici anni mi sono comprata la prima macchinetta digitale, poi, una volta maggiorenne, la macchina che ancora oggi ho con me. Non ho mai studiato fotografia ma ho sempre pensato che fosse qualcosa che nella vita avrei dovuto fare. Così ho iniziato a dedicarmici seriamente a Madrid, dove ho studiato e vissuto per 5 anni. La Spagna è stata una tappa fondamentale perché da lì è partito il mio percorso come fotografa di moda. La pandemia e il destino poi hanno voluto che mi trasferissi a Milano, dove ho frequentato un master in fotografia grazie a una borsa di studio affidatami da Leica.

© Arianna Angelini - pellicola Lomography Redscale XR 120

Scatti spesso fotografie di moda in analogico. Che valore ha per te la fotografia su pellicola, in un mondo ormai essenzialmente digitale?

Scatto in analogico per scelta. Il fatto di avere a disposizione degli scatti limitati mi forza a pensare prima di scattare e mi obbliga ad allenare lo sguardo. Scattare solo in analogico è sicuramente rischioso perché non ci si può permettere di sbagliare, ma la sensazione di vedere poi il risultato finale è davvero qualcosa di unico, che difficilmente si prova con il digitale.

Hai realizzato questi meravigliosi ritratti su pellicola Lomography Redscale XR 120. Noi ne siamo davvero incantati! Ci racconteresti qualcosa su questa serie e sulla tua esperienza con questa pellicola?

La protagonista di questi scatti è Jihane, modella spagnola affetta da alopecia totale. Ho voluto raccontare la sua storia e ho deciso di farlo utilizzando la pellicola Redscale XR 120, che è stata una vera e propria scoperta. Non avendola mai provata non avevo idea di cosa sarebbe uscito fuori e soprattutto ero curiosa di vedere le tonalità. Per questo mentre scattavo ho voluto giocare con diversi ISO dato che la pellicola permette di sperimentare tra un range di 50 e 200. I colori giallo e arancio che sono venuti fuori danno alle foto quell’effetto malinconico vintage che speravo di ottenere.

© Arianna Angelini - pellicola Lomography Redscale XR 120

Questi affascinanti dettagli floreali donano un'armonia straordinaria agli scatti. Quale tecnica hai utilizzato per ottenere questo effetto?

Per questo progetto volevo combinare un forte aspetto e personalità come quella di Jihane con dei fiori secchi pressati. Per prima cosa ho scattato tenendo bene a mente le inquadrature che mi sarebbero servite e una volta sviluppate poi le foto ho scansionato e posizionato i fiori in diverse parti del corpo.

Ti sei ispirata a qualcuno o a qualcosa in particolare per queste foto?

Gli scatti e gli Still Life sui fiori di Irving Penn sono stati fondamentali per sviluppare l’idea e il processo che avevo in mente.

Quale fotocamera hai utilizzato durante lo shooting?

La macchina che ho utilizzato è una Mamiya medio formato.

Cosa ti aspetta in futuro? Hai in programma qualche progetto interessante che vorresti condividere con i nostri lettori?

Sono un’eterna scaramantica e non parlo mai dei progetti prima che escano, quindi vi dico soltanto che a breve ci saranno tante tante tante novità.


Segui Arianna su Instagram.

Scritto da ludovicazen il 2023-01-19 in #gear

Altri Articoli Interessanti