Petzval_preorder_header_kit

Now Available for Pre-Order - First Come, First Served

Have an account? Login | Nuovo su Lomography? Registrati | Lab | Current Site:

Una Welta Weltix del Secolo Scorso

La Welta Weltix è una macchina fotografica a soffietto prodotta in Germania dal 1938 al 1950. I primi modelli usavano pellicole da 127, ma da quando si è iniziato a produrre i rullini da 135, il corpo macchina fu adattato ed ora, grazie a questa modifica, i fortunati che come me ne hanno una funzionante possono utilizzare un pezzo di storia.

Welta Weltix

Storia:
Successe tutto un anno fa, quando chiesi a mia nonna Fernanda se fosse ancora in possesso di una vecchia macchina fotografica, magari in un ripostiglio, ma mai avrei pensato che avesse una Weltix funzionante e in perfette condizioni. Mi raccontò che dal 1949 al 1954 era stata la direttrice di un hotel nel nord Italia, a San Martino di Castrozza (TN), e che nel 1950 un cliente dimenticò la propria macchina fotografica nella hall dell’albergo senza che poi nessuno tornasse a reclamarla: quindi quella macchina dimenticata diventò la macchina fotografica della mia famiglia.
La macchina è in perfette condizioni, la custodia è originale, l’obiettivo è pulito e l’elemento anteriore di messa a fuoco è una lente Compur 1:2,9 = 5 cm.

Lomography Redscale XR 50-200 (35mm) – Canal Grande, Venezia

Dati tecnici:

  • Diaframmi da f/2.9 a f/16
  • Tempi di scatto: 1, 1/2, 1/5, 1/10, 1/25, 1/50, 1/100, 1/300 secondi
  • Completamente manuale, senza esposimetro, all’inizio non è semplice fare una foto, ma ho creato una lista con i tempi di scatto e le aperture dei diaframmi da impostare in base alla luce per ottenere una giusta esposizione.
Sensia ISO 100 Cross Processed – San Simeone Piccolo, Venezia

Regolazioni:

TEMPO—-DIAFRAMMA f/

  • 300——11 (molto soleggiato e luminoso)
  • 100——16 (molto soleggiato)
  • 100——11 (soleggiato)
  • 100——8 (sole pallido)
  • 5——6 (nuvoloso o interni)
  • 1——2,9 (interni con luce artificiale)
Sensia ISO 100 Cross Processed – Marta in San Barnaba, Venezia

la macchina fotografica ha solo un mirino regolabile per scattare foto vicine o per paesaggi e per cambiare la modalità è sufficiente premere sul mirino.

A causa delle impostazioni completamente manuali della Weltix, è facile dimenticarsi di far avanzare la pellicola dopo uno scatto, ma d’altra parte è possibile scattare una fotografia e poi riavvolgere la pellicola di un giro e mezzo per ottenere una doppia esposizione.

La Weltix è un pezzo di storia della fotografia e con un po’ di esperienza potrete divertirvi un sacco con questa compatta del secolo scorso che funziona da piu’ di 60 anni.
Amo la mia Weltix, soprattutto perchè ogni volta fino a che non sviluppo il rullino è una sorpresa e perchè ha scattato un sacco di foto al mio Amore…..

Sensia ISO 100 Cross Processed – Marta in San Barnaba, Venezia

Grazie Nonna per il tuo regalo .

Lomography Lady Grey B&W 400 (35mm) – Mia Nonna

In memoria di Fernanda Pintar

scritto da battaine tradotto da deriz

No comments yet, be the first

Leggi questo articolo in un'altra lingua

La versione originale di questo articolo è scritta in: English