Sviluppare a casa propria le pellicole in bianco e nero

1

Volete provare a sviluppare voi stessi le vostre pellicole in bianco e nero comodamente a casa vostra? Vi spiego come farlo passo a passo in questo tutorial.

Uau! È la prima cosa che ho detto dopo aver provato per la prima volta a sviluppare da solo una pellicola in bianco e nero. È stata una sensazione bellissima. Così voglio condividere con voi la tecnica che utilizzo ogni volta che voglio sviluppare delle pellicole in bianco e nero.

Occorrente:

1. Rilevatore (bagno di sviluppo) – Ilford Ilfosol 3
2. Fissante – Ilford Rapid Fxer
3. Forbici
4. Cavatappi
5. Camera oscura portatile (changing bag)
6. Caraffa graduata
7. Termometro
8. Kit per camera oscura
9. Pellicola
10. Contaminuti
11. Mollette
12. Pinze

Procedimento:

1. Preparate il rilevatore (Ilfosol 3) e il fissante (Rapid Fixer).
2. Miscelate il rilevatore Ilfosol 3 con acqua (1:4 = 60ml + 240ml)
3. Miscelate il fissante Rapid Fixer con acqua (1:4 = 60ml + 240ml)
4. Conservate le soluzioni per i bagni di sviluppo e di fissaggio in un luogo fresco, ad esempio in frigorifero. La temperatura dovrebbe essere intorno ai 20-22 gradi, ma per lo sviluppo in bianco e nero non è strettamente necessario rispettare questo intervallo.
5. Estraete il negativo dal rullino all’interno di una camera oscura portatile (changing bag) utilizzando un cavatappi. Se non disponete di una camera oscura portatile, abbiate cura di svolgere queste operazioni in una stanza completamente al buio e sigillata dalla luce.
6. Prima di caricare il rullino nella spirale, tagliatene l’estremità e iniziate a caricarlo partendo dal fondo.
7. Chiudete per bene il tank per lo sviluppo.
8. Dopo di ciò, verificate la temperature dei bagni; se tutto è pronto potete iniziare il processo di sviluppo.
9. Versate velocemente la soluzione del bagno di sviluppo nel tank. Avviate il contaminuti e agitate ogni 10 secondi per 12 minuti (condizioni di sviluppo utilizzando il rilevatore Ilford).
10. Quando mancano 15 secondi ai 12 minuti, svuotate velocemente il tank dal bagno di sviluppo.
11. Versate all’interno il bagno di fissaggio e agitate ogni 30 secondi per 3 minuti.
12. Quando avete finito di agitare, svuotate il tank e conservate il bagno di fissaggio perché può essere riutilizzato. Conservate i prodotti chimici in un luogo sicuro perché sono altamente velenosi.
13. Iniziate i bagni di risciacquo utilizzando acqua. Riempite il tank e agitate per 5 volte. Dopo di ciò, svuotate e riempite nuovamente con acqua. Agitate per 10 minuti, svuotate e riempite di nuovo e agitate per 20 minuti.
14. Se siete pigri ad agitare potete semplicemente utilizzare acqua corrente per 5-10 minuti.
15. Ora tutti i processi sono conclusi, potete aprire il tank ed estrarre i negativi.
16. Asciugate il negativo passando gentilmente le apposite pinze
17. Finito!

Scritto da haunt2 il 2012-04-14 in #gear #tipster #film #cross #development #fed-2 #lomography #self-developing #peti #tutorial #process #tips #tipster #trick #sejuk
tradotto da andredimu

Un Commento

  1. fabiocrd
    fabiocrd ·

    Molto espilactiva! Però sarebbe più preciso specificare ISO della pellicola ed indicare che i tempi di sviluppo cambiano in base ad essi!

Altri Articoli Interessanti

  • Pellicole Da Amare: Rollei RPX 25 ISO

    Scritto da simonesavo il 2015-06-15 in #gear #reviews
    Pellicole Da Amare: Rollei RPX 25 ISO

    Rollei RPX 25 ISO è una pellicola pancromatica in bianco e nero con indice di esposizione di 25 ISO. Pellicola per uso generale che può essere utilizzata in quasi tutte le applicazioni come ritratto, paesaggio, architettura. Continuate a leggere per scoprire di più.

  • Pellicole Da Amare: Adox CMS 20 ISO

    Scritto da simonesavo il 2015-05-19 in #persone #reviews
    Pellicole Da Amare: Adox CMS 20 ISO

    Adox CMS è una pellicola ortopancromatica bianco e nero con indice di esposizione di 20 ISO. Pellicola per uso generale che può essere utilizzata in quasi tutte le applicazioni come ritratto, paesaggio, architettura. Continuate a leggere per scoprire di più.

    2
  • Cinque pellicole in condizioni di luce scarsa

    Scritto da lomographymagazine il 2015-11-27 in #gear #tipster
    Cinque pellicole in condizioni di luce scarsa

    Come molti di voi giá sapranno, scattare foto con in presenza di poca luce si ha bisogno di una mano ben ferma (oppure un treppiedi) se si vogliono ottenere grandi risultati. Inoltre, bisogna avere la giusta attrezzatura, ció vuol dire le pellicole azzeccate. In questo articolo, sono elencate cinque pellicole che danno il meglio in queste condizioni.

  • Shop News

    Diana F+ Cortina

    Diana F+ Cortina

    Immortala i tuoi momenti più belli con la Diana F+ Cortina. La nostra edizione speciale per l'inverno è disponibile solo in quantità limitate!

  • La Lente Artistica New Petzval 58 Bokeh Control alla Lunar New Year Parade

    Scritto da antoniocastello il 2015-06-16 in #gear #lifestyle
    La Lente Artistica New Petzval 58 Bokeh Control alla Lunar New Year Parade

    Da quando Lomography ha lanciato la Lente Artistica New Petzval 58 Bokeh Control come progetto su Kickstarter, abbiamo visto una serie di foto pazzesche, da scimmie di montagna in Giappone, a foto di backstage della Fashion Week di NYC. Molte di queste foto sono state scattate con fotocamera digitale, per questo ora vogliamo vedere come se la cava la New Petzval 58 sulla analogicissima fotocamera Canon Rebel, caricata con pellicola in bianco e nero ed x-pro. Unisciti a noi in questo viaggio nel cuore della China Town di New York durante la Lunar New Year Parade.

  • Self to the World: La fotografia di Leanne Surfleet

    Scritto da lomographymagazine il 2015-11-30 in #persone #lifestyle
    Self to the World: La fotografia di Leanne Surfleet

    Un autoritratto può avere le sue radici in estrema sicurezza in sé stessi, in estrema timidezza o in entrambi. Leanne Surfleet attraversa questo tipo di oscillazione quando la fotocamera è puntata su di lei. L'attrazione—per quello che ci riguarda—è un mix di ignoto e una certa posa tranquilla. E qua e là, un lembo di pelle che è più un mistero che una rivelazione. Anche i ritratti di altre persone hanno lo stesso silenzioso invito, come incoraggiare domande.

  • Una gita all'EXPO in compagnia della mia Lomo LC-A+ RL

    Scritto da sirio174 il 2015-12-08 in #mondo #locations #eventi
    Una gita all'EXPO in compagnia della mia Lomo LC-A+ RL

    L'EXPO 2015 è stato un evento unico per la città di Milano. In visita d'istruzione coi miei studenti di un Istituto Tecnico della mia città Como, ne ho approfittato per scattare una serie di foto in bianco e nero della manifestazione, portando con me una mitica macchina fotografica: la Lomo LC-A+ nella splendida versione dotata di lente Minitar russa originale. Non mi resta che mostrarvi le foto, state a vedere!

  • Shop News

    Fisheye One All Black

    Fisheye One All Black

    La prima fotocamera fisheye compatta si fa elegante in nero! Avrai il solito angolo di campo a 170° e il flash incorporato.

  • Fotocamere Da Amare: Yashica MAT 124

    Scritto da simonesavo il 2015-05-07 in #gear #reviews
    Fotocamere Da Amare: Yashica MAT 124

    Continuano le mie recensioni sulle fotocamere analogiche, oggi vi parlo della Yashica MAT 124, una biottica (TRL) con esposimetro interno e la possibilità di selezionare 2 differenti formati di pellicole (120 & 220mm). Per scoprire molto altro su questo piccolo gioiellino continuate a leggere.

    1
  • ​ Fotocamere Da Amare: Holga 120 CFN

    Scritto da simonesavo il 2015-10-07 in #gear #reviews
    ​ Fotocamere Da Amare: Holga 120 CFN

    Continuano le mie recensioni sulle fotocamere analogiche, oggi vi parlo della Holga 120 CFN, una toycam giocattolo in grado di regalare immagini dal tocco onirico e creativo! Continuate a leggere per scoprire molto altro su questo piccolo gioiellino.

  • Prime impressioni sulla Lomo'Instant Wide

    Scritto da simonesavo il 2016-03-05 in #gear #reviews #videos
    Prime impressioni sulla Lomo'Instant Wide

    ​ Finalmente ho messo le mani sull'ultimo gioiellino lanciato da Lomogrpahy, ovviamente parlo della nuova Lomo'Instant Wide! In questo articolo non mi soffermo sulle caratteristiche della macchina, per quello a breve arriverà la recensione per la serie Fotocamere da Amare, ma vi voglio parlare delle prime impressioni che ho avuto appena presa in mano e soprattutto dei risultati!

  • Shop News

    Lomo’Instant Reykjavik Edition

    Lomo’Instant Reykjavik Edition

    Ottieni foto istantanee uniche con la Lomo’Instant Reykjavik. Le varie lenti e lo Splitzer ti permetteranno di dar vita alla tua creatività!

  • Lukasz Wierzbowksi: Alla scoperta di Nuove Persone e Luoghi

    Scritto da Teresa Sutter il 2016-05-03 in #persone #lifestyle #lomoamigos
    Lukasz Wierzbowksi: Alla scoperta di Nuove Persone e Luoghi

    Quando il fotografo Lukasz Wierzbowksi ha iniziato a scattare, è stato un viaggio sia per lui che per i suoi soggetti. Ha giocato con l'ambiente, facendo interagire i suoi soggetti con il contesto circostante. Di solito scatta con una pellicola 35mm ma questa volta ha stravolto le sue abitudine utilizzando una Lomo'Instant Wide.

  • Questi piedi... (Un tributo a Stan Cullis)

    Scritto da sirio174 il 2016-05-03 in #persone #lifestyle
    Questi piedi... (Un tributo a Stan Cullis)

    A fine Maggio mezza Europa sarà incollata davanti alla TV per vedere la finale della Champions, una manifestazione nata grazie alle imprese del grande allenatore Stanley Cullis e della sua leggendaria squadra: i Wolves. A cento anni dalla sua nascita lo voglio ricordare con questo articolo.

  • Per la Rubrica Instantly Optimal: Macro

    Scritto da Azin Teimoori il 2016-05-03 in #mondo #tipster
    Per la Rubrica Instantly Optimal: Macro

    Il quinto e ultimo articolo della nostra serie Instantly Optimal vuole dare un'occhiata “da vicino” alla fotografia macro. Prendi la tua Lomo'Instant Wide e tuffati dentro!