Un'escursione al Mio Faro Preferito in Islanda

2012-06-04

Ci sono 104 fari in Islanda. Ne ho visitati la metà. Questa è una storiella sulla nostra escursione al mio preferito.

Il 19 Aprile era ufficialmente il primo giorno d’estate in Islanda. Era caldo e soleggiato e tutti nel paese avevano una giornata libera. In un giorno come questo, non potevo restare in città. Il mio cuore ed i miei occhi esigevano l’oceano, il vento e l’aria marina. Così abbiamo preso qualche frutto e dell’acqua e abbiamo lasciato Reykjavik. La nostra destinazione era Krýsuvíkurbergsviti – un piccolo faro su una scogliera nella penisola di Reykjanes non molto distante da Reykjavik.

Lungo la strada per Krýsuvíkurbergsviti, ci siamo fermati a Krýsuvík – un’area geotermica, una delle aree dell’Islanda con la temperatura più alta. Il fango gorgogliante e le sorgenti termali erano abbastanza fotogeniche così abbiamo fatto una passeggiata con le nostre fotocamere.

La nostra fermata successiva fu a Krýsuvíkurbjarg – meravigliose scogliere, che sono la casa di molti uccelli. Questo luogo è molto famoso fra i bird watcher . Abbiamo dovuto lasciare la nostra macchina lì, perché la strada non era transitabile in alcun modo. Il nostro obiettivo, il faro di Krýsuvíkurbergsviti, distava ancora 40 minuti da noi.

È molto difficile spiegare per quale motivo Krýsuvíkurbergsviti sia il mio faro preferito. Ogni volta che vado a vederlo, provo libertà e felicità. Talvolta mi sembra che questo posto sia stato creato solo per me. Non ho mai incontrato nessun altro qui. Quando chiedo di questo posto alle persone, nessuno sa della sua esistenza. A volte penso di essermelo inventato.

Se doveste mai visitare il mio piccolo faro nascosto, dategli un abbraccio da parte di lighthouse keeperess.

Scritto da lighthouse_keeperess il 2012-06-04 in #luoghi #faro #location #natura #primavera #escape-from-the-city #fuga-dalla-citta #lighthouse-krysuvikurbergsviti-cliff-rock-spring-nature-iceland-trip-friends #islanda
tradotto da violetz

Siamo entusiasti di presentare il nostro nuovo progetto Kickstarter: la Lomo’Instant Square. Si tratta della prima fotocamera analogica ad utilizzare il formato Instax Square. Presenta un obiettivo di vetro 95mm per scatti super definiti, una modalità automatica avanzata che si prende cura dell'esposizione ed è arricchita con tutte le funzionalità creative tipiche di Lomography, con un compatto design a soffietto. La Lomo’Instant Square è stata lanciata su Kickstarter Unisciti alla festa per risparmiare fino al 35% sul prezzo finale di vendita e su tantissimi accessori extra, ma ti conviene fare veloce prima che siano esauriti! Be there and be square!

Altri Articoli Interessanti