Principi Fondamentali: Uno Stop in Più, Uno Stop in Meno

1

Quando si inizia un rullino, potresti rimanere sorpreso di quante volte si possa trovare la parola "stop". Questo non lo diciamo noi, è un elemento basilare della fotografia.

Credits: nat-errant

Il termine stop in fotografia significa semplicemente “una variazione relativa alla luminosità della luce”. E’ importante capire che questo non è limitato alle lenti di apertura o alla velocità di scatto, ma la pellicola è altrettanto importante. Dove riguarda quest’ultima, comincia l’abilità della pellicola di perdere o assorbire luce, ma il concetto è lo stesso. Esistono come una “trilogia”.

Indipendentemente dal fatto che stiamo parlando della pellicola, dell’apertura o del tempo di esposizione, se si regola di uno stop si raddoppia o si dimezza la luce corrente (e questo è importante, come ho già detto è relativo).

E’ molto semplice. Se hai un rullino da 100 ISO e vuoi aumentare di uno stop, scegli una pellicola da 200 ISO, se vuoi diminuire di uno stop, scendi a 50 ISO. Lo so che non è molto pratico, che non si può continuamente cambiare rullino nella fotocamera, ma è un buon punto di partenza.

Le cose si fanno un po’ più ardue con la velocità dell’otturatore e ancora di più con l’apertura. Quindi cerchiamo di tornare un po’ indietro. Andiamo con il sentimentale.

Credits: photohuggers

Accendi una candela. Questo è il tuo stop di luce. Accendine un’altra, devi salire di uno stop. Per salire di due stop devi accendere 4 candele, per tre stop servono 8 candele accese.

Abbiamo parlato del rullino, ora diamo uno sguardo ai tempi di posa. La Diana F+ ha la velocità d’otturatore fissa a circa 1/60 di secondo. Non puoi cambiarlo sulla Diana, ma diciamo di avere una Lubitel. Con questa bellezza nera puoi scendere di uno stop (metà del numero originale) a 1/30. Le cose si fanno un po’ strane salendo di uno stop, il passo successivo è 1/125. Questa frazione di stop è troppo breve, quindi dovremo ignorarla. Alziamo ancora di uno stop e arriviamo a 1/250 etc.

Credits: maxwellmaxen

Con l’apertura dell’otturatore le cose si fanno strane. L’apertura è misurata in f-stops, che non sembrano correlate a quello di cui sto parlando. Hai bisogno di fare un respiro profondo e accettarlo. Quello che vedrai di più è f2.8, f4, f5.6, f8, f11, f16 e f22. Per amor di discussione diciamo che f/5.6 è uno stop in meno di f/8 e f/11 è uno stop in più.

Ora prendiamo insieme tutto quanto, apriamo l’otturatore a f/8, mettiamo una velocità d’otturatore pari a 1/60 con una pellicola da 100 ISO. Se sono state modificate le impostazioni di una reflex a f/11 (uno stop), 1/30 (uno stop in meno) con una pellicola da 100 ISO la foto dovrebbe risultare esattamente allo stesso modo.

Cambia il rullino con un ISO 400 (due stop sopra) e imposta l’apertura a f22 (due stop sotto) e ancora una volta il risultato dovrebbe essere lo stesso. L’equilibrio è ottenuto. L’esposizione è la stessa.

Credits: babybath

Comprendere questa misura è fondamentale per un fotografo che vuole intensificare il suo gioco di punta e scatta. E’ la chiave di molte cose. Un grande esempio è la Regola del 16. Questa tecnica è immensamente utile per i possessori della Lubitel o a te il giorno che ti si romperà l’esposimetro. Per ulteriori informazioni sulla Regola del 16 guardate questo articolo che ho scritto l’anno scroso.

Credits: adam_g2000

Per concludere vi consiglio di leggere questo articolo che include un widget di esposizione che consente di sperimentare con impostazioni di esposizione – molto utile per verificare se hai capito. Inoltre, se vuoi saperne di più su f/stop prova questo ma solo se si dispone di un interesse in scienza missilistica.

Il prossimo mese lo metteremo in pratica e vedremo come l’apertura del diaframma influenza la profondità di campo.

Credits: mczoum

Back to Basics è una serie di Tipster mensili di Adam Griffiths dove si cerca di conferire un po’ più di conoscenza tecnica della fotografia su pellicola. In ciascuna puntata si sceglie un tema fondamentale e lo si spiega in modo rapido e in termini semplici (con esempi ove possibile).

Scritto da adam_g2000 il 2012-10-30 in #gear #tipster #stop #asa #ritorno-alle-origini #tipster #pellicola #apertura #iso #fotocamera #contributors-regolari #luce
tradotto da klarozz

Un Commento

  1. lavale1974
    lavale1974 ·

    Grazie mi è stata regalata una Lubitel 2... questo tipster mi sarà molto utile!!!

Altri Articoli Interessanti

  • LomoAmigo LomoKev testa la Lente Artistica New Petzval 58 Bokeh Control

    Scritto da Jill Tan Radovan il 2015-06-05 in #persone #lifestyle #lomoamigos
    LomoAmigo LomoKev testa la Lente Artistica New Petzval 58 Bokeh Control

    Kevin Meredith, per tutti noi conosciuto come LomoKev, è un fotografo di stanza a Brighton che si é guadagnato la fama per il suo stile di fotografia molto lomografico e per il suo uso della mitica LC-A. Oltre tutti i suoi progetto commerciali e personali ha anche guidato alcuni workshop sulla fotografia, scritto testi in materia e partecipato ad alcune mostre. Non vi sorprenderá quindi se lo abbiamo scelto per testare il prototipo della Lente Artistica New Petzval 58.

  • Ricevi lo sconto con l'offerta Lomography di San Valentino

    Scritto da lomographymagazine il 2016-02-09 in #gear #news
    Ricevi lo sconto con l'offerta Lomography di San Valentino

    In nome dell'amore analogico, il negozio Lomography offre fantastici sconti su una selezione di fotocamere.

  • Fotografia di strada con la mia amata Canon AV-1

    Scritto da sirio174 il 2016-02-08 in #gear #reviews
    Fotografia di strada con la mia amata Canon AV-1

    Questa reflex ha per me uno straordinario valore affettivo. Infatti è stata la mia prima reflex giapponese che ho veramente amato insieme alle mie care Fed, Zorki, Zenit e Praktica d'oltrecortina. Per tanti anni è stata una mia fedele compagna quand'ero studente, sino a quando, a causa di un guasto elettronico, ho dovuto lasciarla (la riparazione sarebbe stata troppo costosa rispetto al suo valore). L'ho ritrovata identica, con lo stesso obbiettivo, in una vetrina di un negozio di Como a inizio Novembre. E subito mi è spuntata una lacrima all'occhio... era esattamente identica alla mia cara amica che mi aveva abbandonato! Inutile dire che l'ho portata a casa immediatamente. Perchè questa macchina è speciale, davvero speciale... state a vedere!

  • Shop News

    Diana F+ Cortina

    Diana F+ Cortina

    Immortala i tuoi momenti più belli con la Diana F+ Cortina. La nostra edizione speciale per l'inverno è disponibile solo in quantità limitate!

  • Stampe alla clorofilla di Binh Danh: Un'intervista

    Scritto da lomographymagazine il 2016-02-08 in #persone #lifestyle
    Stampe alla clorofilla di Binh Danh: Un'intervista

    Nel lavoro di Binh Danh, l'arte è uno spazio dove l'innominato diventa visibile. Quando la guerra è il tema, ogni dettaglio conta. Come può una persona affrontare questa complessa situazione, dove la morte e il valore della vita si intersecano? Il lavoro di un uomo diventa un lavoro su altri uomini. E quindi in questa serie "Immortalità: Quello che rimane della guerra del Vietnam e dell'America", Binh Danh ha realizzato delle stampe alla clorofilla per esprimere il segno indelebile della guerra in terre diverse. Soldati i cui volti sono stati dimenticati e documenti archiviati, hanno un'altra possibilità per essere ricordati.

  • ​ Effetti Collaterali: Il Rullino Green Violet!

    Scritto da simonesavo il 2016-02-06 in #gear #tipster
    ​ Effetti Collaterali: Il Rullino Green Violet!

    ​ Ecco un nuovo effetto collaterale da provare subito! Questa volta ho usato una zuppa molto semplice e veloce da fare. Continuate a leggere per scoprire la ricetta.

  • Video sul perché scattiamo foto

    Scritto da lomographymagazine il 2016-02-05 in #mondo #lifestyle #videos
    Video sul perché scattiamo foto

    Domandarsi il motivo per il quale una fotocamera non è una barriera ma un modo per connettere il fotografo ed il soggetto. Joe Aguirre ce lo spiega attraverso il film di Jonas Normann.

  • Shop News

    Foto in un istante

    Foto in un istante

    Cosa c´è di meglio delle fotografie istantanee? La famiglia Lomo'Instant, con il suo splendido design e le sue dimensioni rendono queste fotocamere perfette da portare in giro! Prendila ora e condividi subito le tue foto!

  • Cross Processing: Agfa CT Precisa

    Scritto da lomographymagazine il 2016-02-03 in #gear #lifestyle
    Cross Processing: Agfa CT Precisa

    Con la giusta composizione e soggetti ideali, il cross processing della Agfa CT Precisa garantisce spettacolari risultati. Foto delicate, sceniche, intime e mondane. In questo articolo potete trovare alcuni scatti che possono ispirarvi.

  • Modi istantanei per dire Ti Amo

    Scritto da lomographymagazine il 2016-02-03 in #gear #lifestyle
    Modi istantanei per dire Ti Amo

    Quali sono i gesti che contano? Piccoli azioni giornaliere per la tua persona preferita oppure possono anche bastare foto istantaee per dimostrare il proprio amore.

  • Prime impressioni della New Jupiter 3+ Art Lens: Morgane

    Scritto da Lomography il 2016-02-02 in #gear #news
    Prime impressioni della New Jupiter 3+ Art Lens: Morgane

    Bevi un goccio di caffè, assaggia i pasticcini e cammina nelle vie romantiche di Parigi con le foto di Morgane.

  • Shop News

    Lomo'Instant Marrakesh

    Lomo'Instant Marrakesh

    Ispirata ad una delle destinazioni piú romantiche al mondo, la Lomo’Instant Marrakesh ti fará innamorare delle sue seducenti caratteristiche.

  • La Lomo Amigo Virgola ed il mondo intorno a La Sardina DIY

    Scritto da bartolomo il 2016-02-02 in #persone #lomoamigos
    La Lomo Amigo Virgola ed il mondo intorno a La Sardina DIY

    La nostra nuova Lomo Amigo Virgola è stata capace di portare La Sardina DIY nel mare caldo della Sicilia ma anche nel mondo delle sue rappresentazioni fatate. I suoi lavori ritraggono la morbitezza delle arti visive capaci di far sognare qualsiasi persona. Non perdetevi la sua intervista per Lomography.

    1
  • Trending LomoHomes di Gennaio 2016

    Scritto da lomography il 2016-02-01 in #mondo
    Trending LomoHomes di Gennaio 2016

    Questi Lomografi hanno iniziato al meglio il nuovo anno. Non hanno semplicemente mantenuto la LomoHome attiva, ma ogni scatto caricato serve a comprendere la loro passione per la fotografia. Congratulazioni ai Lomografi piú famosi durante il mese di gennaio!

  • Foto Trending di Gennaio 2016

    Scritto da lomography il 2016-02-01 in #mondo #news
    Foto Trending di Gennaio 2016

    Non c'è bisogno di lasciare il comfort della tua casa per goderti una vista magnifica. Da eleganti strutture architettoniche a posti rurali nebbiosi, ecco la raccolta delle foto piú popolari dei nostri Lomografi. Notate una delle vostre immagini preferite in questa lista?

    1